ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

I Caraibi che ci uniscono e ci rinforzano

I popoli dei Caraibi, dalla stessa indipendenza conquistata da quattro di loro  –Barbados, Guyana, Giamaica e Trinidad y Tobago– nel 1972, furono capaci di comprendere la necessità dell’unione  e stabilirono relazioni diplomatiche con Cuba.

I tentacoli di Bolsonaro contro Cuba

tentaculos

Bolsonaro guarda verso Washington e l’amministrazione Trump, facilitando un percorso politico anticubano e antivenezuelano per assicurare il binomio Jair-Eduardo, padre e figlio.

Cuba e Venezuela nell’asse del bene

cuba

Il IX Incontro Nazionale di Solidarietà  Mutua è un’altra risposta al blocco sofferto in comune e alla stigmatizzazione imperiale della sinistra.

Messico: il nuovo presidente

nuevo

Andrés Manuel López Obrador, più noto con  la sigla AMLO,  ha ricevuto l’incarico ufficiale di presidente del Messico  il 1º dicembre, ed è il rappresentante del Movimento di Rigenerazione Nazionale   (Morena), partito
fundato da lui quattro  anni fa.

Memorabile incontro con i collaboratori cubani in Mozambico

memorable

Il compagno José R. Balaguer Cabrera, membro della Segreteria del Comitato Centrale del Partito, ha partecipato a un ampio scambio, caratterizzato da un profondo sentimento di umanismo, modestia, gratitudine e solidarietà
con più di cento medici e insegnanti cubani che lavorano in ospedali e scuole del Mozambico.

Bolsonaro, Más Médicos e un déjà vu

brasil

Per più di un decennio il programma Parole creato nel 2006 da  George W. Bush, istigò il personale cubano della salute che collaborava in terzi paesi ad abbandonare le sue missioni per emigrare negli Stati Uniti.

García Márquez: La prima notte del blocco

garcia

Quella notte, la prima del blocco, a Cuba c’erano 482.560 automobili, 343.300 frigoriferi, 549.700 radio, 303.500 televisori, 352.900 ferri da stiro elettrici, 286.400 ventilatori, 41.800 lavatrici automatiche, 3.500.000 orologi da polso, 63 locomotive 12 navi mercantili. Tutto questo, a parte gli orologi da polso che erano svizzeri, era stato fabbricato negli Stati Uniti.

Dichiarazione del Ministero di Salute Pubblica

declaracion

Il presidente eletto del Brasile, Jair Bolsonaro, riferendosi direttamente, sprezzantemente e minacciosamente alla presenza dei nostri medici, ha dichiarato e reiterato che modificherà termini e condizioni del Programma Más Médicos, mancando di rispetto all’Organizzazione Panamericana della

Salute

Il Presidente Díaz-Canel ha iniziato la visita ufficiale in Cina

estrechar

Nel suo primo giorno di visita ufficiale nella Repubblica Popolare della Cina, il Capo di Stato cubano è giunto nella città di Shanghai dove ha visitato l’Esposizione internazionale delle Importazioni della Cina 2018 e il Parco di Alta Tecnologia di Zhangjiang

Realtà che si devono conoscere

Una recente relazione di Science Policy Forum, del Dipartimento di Genetica Evolutiva nell’Istituto Max Planck, rivela che l’Esercito degli Stati Uniti fabbrica virus, batteri e tossine letali con fini bellici, in una flagrante violazione della Convenzione sulle Armi Biologiche dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU).

Il caldo abbraccio del popolo a Pyongyang

calido

Circa alle tredici di domenica 4 novembre, ora locale, è arrivato nella capitale nord coreana il Presidente cubano, per iniziare la sua visita ufficiale in questo paese.

Omaggio imprescindibile vicino al Cremlino

tributo

Il Presidente Díaz-Canel ha interrotto la sua giornata di incontri bilaterali per rendere il giusto omaggio alla Tomba del Milite Ignoto, in onore dei soldati sovietici morti durante la Seconda Guerra Mondiale.


Il mondo ha detto NO al Blocco e agli emendamenti di Trump

votacion

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha propinato ieri 1º novembre una dura sconfitta diplomatica a Washington non approvando i suoi otto emendamenti contro Cuba e alla risoluzione «Necessità di porre fine al blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Unti a Cuba, disegnati per rompere lo schiacciante consenso mondiale. Inoltre ha reclamato l’eliminazione della unilaterale misura coercitiva, una reliquia della Guerra Fredda

Díaz-Canel ha incontrato la Direttrice Generale della Unesco

reunio

Il Presidente dei Consigli d Stato e de Ministri e la Direttrice Generale della Unesco, Audrey Azoulay, hanno sottolineato le strette relazioni che esistono tra l’Isola e questa organizzazione delle Nazioni Unite durante un incontro realizzato a Parigi

Trump affronta i migranti con il suo esercito

trump

Vari media della stampa hanno informato che almeno 800 militari si distribuiranno nell’area di frontiera, un’altra azione del presidente Donald Trump contro queste persone che fuggono dalla violenza e dalla povertà, figlie in non scarsa misura delle politiche degli Stati  Uniti nella regione.

Un’immagine, Bolsonaro e gli elogi di Piñera

imagen

In una fotografía nella quale appaiono alcuni giovani brasiliani che si presume sono seguaci del reazionario candidato alla presidenza,  Jair Bolsonaro, sono vestiti con magliette bianche che mostrano la testa con la gola tagliata  e insanguinata dell’ex presidente Luis Iznácio Lula da Silva

Cuba presenterà denuncia contro il Blocco all’ Assemblea delle Nazioni Unite

bloqueo

In un incontro nella sede dell’Ambasciata di Cuba in Italia con una dozzina di media accreditati in  questa nazione europea, l’Ambasciatore José Carlos Rodríguez Ruíz  ha invitato ad accompagnare l’Isola caraibica nella denuncia del reiterato atto di stupro di massa e dei diritti umani contro una nazione che porta al mondo pace e cooperazione e che propone un modello sociale giusto ed equo.

Papa Francisco ha segnalato l’esempio di San Oscar Romero

papa

Lodando la figura del prelato assassinato da un sicario il 24 marzo del 1980 mentre celebrava l’eucarestia nella cappella di un ospedale di San Salvador, Papa Francisco ha detto che oggi più che mai dalla sua canonizzazione si possono incontrare in lui un esempio e uno stimolo nel ministero che gli è stato affidato.

«Una guerra contro un paese che cerca la pace»

A pochi giorni dalla votazione nella ONU della Risoluzione Necessità di Porre fine al Blocco economico, commerciale  finanziario imposto dagli Stati Uniti all’Isola, il Premio Nobel Adolfo Pérez Esquivel ha protestato contro l’ingiustizia, così  come ha fatto in ripetute occasioni la comunità internazionale.

Che Guevara nelle alture di Napoli

che

Il murale di strada  «più grande del mondo» realizzato sul Che si apprezza a Napoli, opera dell’artista italiano Jorit Agoch per ricordare un altro anniversario della morte del Guerrigliero Eroico e celebrare il suo 90º compleanno.

Ci sarà una seconda tornata in Brasile

encuesta

I candidati presidenziali  Jair Bolsonaro e Fernando Haddad dovranno disputare una seconda tornata, ha informato un’inchiesta realizzata dall’Istituto Brasiliano di Opinione Pubblica e Stadtistica (Ibope)

Presentando credenziali

presentando

Senza perdite di tempo, Jair Bolsonaro ha inviato  suo figlio Eduardo a Washington, mentre lui aspettava a casa l’inviato di  Trump che gli ha trasmesso il messaggio d’appoggio per la sua rapida ascesa anti latinoamericana.

La formula di Bolsonaro è vecchia e conosciuta

Bolsonaro, Más Médicos y un déjà vu: per più di un decennio il Programma di Parole…, creato nel 2006 da George W. Bush, istigò il personale cubano della Salute che collaborava in terzi paesi ad abbandonare le missioni e ad emigrare negli Stati Uniti

La sconfitta della democrazia in Brasile

derrota

Nel 1933, Adolfo Hitler giunse al potere in Germania con un voto democratico. Nel 2018 – 85 anni dopo la vittoria elettorale del leader nazista- l’ex capitano dell’Esercito Jair Bolsonaro è stato eletto  presidente del Brasil con 57,5 milioni di voti dei 147 milioni di elettori

Il Forum di Clacso in Argentina

cinco

Durante il prossimo Forum del Consiglio Latinoamericano e Caraibico di Scienze Sociali (Clacso), al quale parteciparanno i combattenti antiterroristi Gerardo Hernandez e Ramon Labañino verrà celebrato il 60º anniversario della Rivoluzione cubana

La nota finale di un proficuo e animato giro

colofon

Il presidente cubano, concluso i suo periplo internazianale in Laos, è giunto in visita di transito a Londra la mattina di ieri, lunedì 12 . Tra le varie attività, Díaz-Canel ha incontrato Philip Hammond, seconda figura del Governo Britannico e ministro al Patrimonio.

Miguel Díaz-Canel è arrivato a Londra

llega

Il Presidente cubano è arrivato ieri lunedì 12 nel Regno Unito in una visita di transito, per poi continuare il suo ritorno in Patria dopo il suo impegnativo giro internazionale che lo ha portato in Russia , RPDC, Cina, Vietnam e Laos.

Bolsonaro: il pericolo è in agguato

bolsonaro

Il presidente eletto del Brasile, il reazionario Jair Bolsonaro, è stato paragonato a figure come Donald Trump o Pinochet. Ci sono alche altri che lo consideravano l’espressione rinnovata del fascismo internazionale.

Dialoghi onesti e trasparenti

dialogo

Dopo una giornata di attività, mercoledì 7, il Capo di Stato cubano ha terminato la sua visita ufficiale in Cina, il cui momento clou è stata la conversazione ufficiale con Xi Jinping, presidente della Repubblica Popolare della Cina.

Si rinforza l’amicizia tra Cuba e Vietnam

se

In questo secondo giorno di visita ufficiale, il mandatario cubano ha sostenuto conversazioni con il suo omologo vietnamita; con il Primo Ministro della Repubblica Socialista del Vietnam  e con la Presidente dell’Assemblea Nazionale.

La storica amicizia che unisce due popoli

historica

Quasi al termine della ricca giornata di domenica 4, un intimo e speciale momento ha fatto intravedere a grandi linee quanto forti, franche e amene sono state le ore prima del conversazioni ufficiali sostenute dal Presidente dei Consigli di Stato e de Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, e Kim Jong-un

Emozionante e intensa giornata del Presidente cubano in Russia

emotiva

Pochi minuti prima dipartire per la seconda destinazione del  suo giro internazionale, la Repubblica Democratica Popolare della Corea, il Presidente Dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha concluso in Russia un’intensa ed emozionante  giornata di lavoro.

Il blocco deve finire al più presto possibile

bloqueo

Il reclamo dei paesi della regione asiatica non si sono fatti aspettare durante la sessione di dibattito della risoluzione cubana contro il blocco imposto dagli Stati Uniti contro l’Isola.

Cuba sì, blocco no!

cuba

Più di trenta nazioni e rappresentanti di gruppi e organizzazioni multilaterali hanno alzato  le voci nell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per ratificare il loro sostegno alla risoluzione presentata da Cuba contro il blocco per la 27ª volta.

Il blocco viola lo sviluppo di Cuba

el-bloqueo

Il Venezuela, a nome  del Movimento dei Paesi Non Allineati ha espresso il suo fortissimo  appoggio al progetto di risoluzione: Necessità di porre fine al blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti d’America contro Cuba.

I primi messaggi diplomatici che ha ricevuto Bolsonaro

primeros

Il reazionario politico brasiliano non ha esitato un istante a gettare legna al fuoco dai primi momenti e a specificare a viva voce nel suo primo intervento pubblico il marcato interesse d’avvicinarsi ai paesi che lui ha definito “relegati dal Brasile”.

ELEZIONI IN BRASILE

Jair Bolsonaro ha vinto, e il Brasile?

jai

Nella disputa presidenziale, il reazionario  Jair Bolsonaro si è imposto  con il 55,20 per cento dei voti nel ballottaggio.  

I mafiosi della CIA in Bolivia

Da Miami a Vallegrande

mafiosos12

A 51 anni dalla morte del Che, si sa che i responsabili dell’assassinio di Guevara furono  Gustavo Villoldo Sampera, Félix Ismael Rodríguez Mendigutía e Julio Gabriel García García,  che erano stati  addestrati militarmente nelle basi statunitensi per commettere azioni  criminali come quella.

La collaborazione medica cubana in Haiti offre il suo aiuto di fronte al terremoto

colaboracion

La brigata medica cubana in Haiti è di nuovo presente lì dov’è più necessaria.

Lo ha confermato Evelio Betancourt, coordinatore generale della brigata, riferendo che due gruppi di chirurgia si sono preparati ed ora appoggiano il personale di salute haitiano dopo il forte terremoto forza 5.9 della scala di Richter avvenuto sabato 6 nella zona nord del paese.

Anche in casa sfidano Trump

hasta

Il Giudice di Distretto, Edward Chen, ha emesso di recente una sentenza preliminare che obbliga l’amministrazione Trump a mantenere per ora il meccanismo mediante il quale si offre assistenza a più di 300.000 persone provenienti da El Salvador, Haiti, Nicaragua, Honduras e Sudan.

Cuba ha reso omaggio per la morte del leader comunista vietnamita Do Muoi

cuba

Una delegazione dell’Isola guidata da Olga Lidia Tapia, membro della Segreteria del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, con altre di diversi paesi, sabato 6, è andata a dire addio all’ex Segretario Generale del Partito Comunista del Vietnam (PCV) nella Casa Funeraria Nazionale in Hanoi

Contro il Blocco s’incrociano voci cubane ed italiane

bloqueo

Ci sono tante ragioni per essere sensibili alla battaglia del popolo cubano per eliminare il blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti a Cuba 56 anni fa e rinforzato dall'Amministrazione Trump

«Contiamo con voi. Siamo Cuba»

contamos

Miguel M. Díaz-Canel Bermúdez, Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri   della Repubblica di Cuba,  lo ha detto durante un incontro dei cubani residenti negli Stati Uniti, nella sede della Missione di Cuba preso le Nazioni Unite, lo scorso 28 settembre. Per l’interesse suscitato  e la sua ripercussione, Granma offre la versione delle sue parole, presentate da Cubaminrex.

Díaz-Canel a Nuova York

Cuba, amica del mondo

cuba

Il Presidente cubano ha incontrato Nguyen Xuan Phuc, primo ministro del Vietnam

L’ultimo addio a Tran Dai Quang

ultimo

Il Vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri di Cuba, Roberto  Morales Ojeda, che ha guidato la delegazione cubana al funerale del Presidente del Vietnam, è stato ricevuto dal  Segretario Generale del Partito Comunista di questo paese.

Cuba e Vietnam, «una relazione unica e speciale»

vietnam

José Ramón Machado Ventura, Salvador Valdés Mesa, con altre autorità del Governo, hanno firmato il libro delle condoglianze aperto nell’ambasciata del Vietnam a Cuba, per la morte del presidente Tran Dai Quang.

La fraternità tra Cuba e il Vietnam anche a Nuova York

la-isla

Il Presidente dei Consigli di Stato e di Cuba, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, è giunto sino alla Missione Permanente del Vietnam presso le Nazioni Unite per, in nome del popolo e del Governo dell’Isola, offrire le sue condoglianze per la recente scomparsa del  mandatario di questo fraterno paese, Tran Dai Quang