ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
mirada

Uno sguardo allo sviluppo in Ciego de Ávila

Il Presidente cubano ha realizzato  una visita a Ciego de Ávila, che nella sua prima giornata ha compreso centri essenziali per l’economia territoriale  e nazionale

Previsto e realizzato

profetizado

A 65 anni da quando Fidel pronunciò la sua arringa di autodifesa, questa resta sempre un documento essenziale per intendere il progetto di paese che Cuba porta avanti.

«Una guerra contro un paese che cerca la pace»

A pochi giorni dalla votazione nella ONU della Risoluzione Necessità di Porre fine al Blocco economico, commerciale  finanziario imposto dagli Stati Uniti all’Isola, il Premio Nobel Adolfo Pérez Esquivel ha protestato contro l’ingiustizia, così  come ha fatto in ripetute occasioni la comunità internazionale.

Cosa lega García Lorca, Dulce María Loynaz e Tutankamen?

que

Se a un amante della letteratura si chiede che cosa unisce il drammaturgo spagnolo Federico García Lorca all’intellettuale cubana Dulce María Loynaz e al faraone egiziano Tutankamen, sicuramente farebbe un enorme sforzo di memoria e concluderebbe con due parole: poesia e amicizia

I mafiosi della CIA in Bolivia

Da Miami a Vallegrande

mafiosos12

A 51 anni dalla morte del Che, si sa che i responsabili dell’assassinio di Guevara furono  Gustavo Villoldo Sampera, Félix Ismael Rodríguez Mendigutía e Julio Gabriel García García,  che erano stati  addestrati militarmente nelle basi statunitensi per commettere azioni  criminali come quella.

Un dipinto della nazione

lienzo

La Demajagua è stata questo, ieri mercoledì d’ottobre, in cui 5.000 cubani, ben vestiti di bianco ai piedi del Monumento Nazionale, sembravano un mare di spuma, di gente buona e grata,  pronti  per i nuovi combattimenti convocati dal presente.

Immagini del Che, che ci parlano di Cuba

che

Il Che oggi passeggia in Plaza de Armas nel centro storico de L’Avana Vecchia . Le sue immagini hanno assaltato le pareti della Galleria Villena per mescolarsi alla gente che passa, per parlare di Cuba, di come è stata costruita la speranza sin dai primi anni della Rivoluzione.

Díaz-Canel in Twitter

Più di 17000 lo hanno seguito in 24 ore

diaz

In sole 24 ore il ciber spazio con il suo muro nella rete sociale  Twitter @DiazCanelB, il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha sommato più di 17000 lettori  di diverse parti del mondo.

Papa Francisco ha segnalato l’esempio di San Oscar Romero

papa

Lodando la figura del prelato assassinato da un sicario il 24 marzo del 1980 mentre celebrava l’eucarestia nella cappella di un ospedale di San Salvador, Papa Francisco ha detto che oggi più che mai dalla sua canonizzazione si possono incontrare in lui un esempio e uno stimolo nel ministero che gli è stato affidato.

Di fronte ai problema, sensibilità

frente12

La riflessione del Presidente dei  Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, durante una visita al municipio di Batabanó.

La decisione del popolo,il futuro di un paese

Le elezioni in Brasile, con due candidati agli antipodi ideologici, sembrano scartare la vecchia nozione che nel paese è prioritaria la ricerca di accordi per la stabilità e la convivenza.

Un’aurora insorgente, un secolo e mezzo dopo

amanecer

Oggi, 10 ottobre, 5 000 cubani, a nome di un popolo intero, hanno offerto un omaggio nel luogo in cui il  Padre della Patria , Carlos Manuel de Céspedes, si alzò  contro il giogo alla nazione.

Premi «Oscar» per gli hotels cubani

premios

Il Princesa del Mar, di Varadero,  il Gran Hotel Kempinski e il Nacional di Cuba, tutti e due a L’Avana, hanno ottenuto in differenti categorie il Premio World Travel Awards 2018.

Che Guevara nelle alture di Napoli

che

Il murale di strada  «più grande del mondo» realizzato sul Che si apprezza a Napoli, opera dell’artista italiano Jorit Agoch per ricordare un altro anniversario della morte del Guerrigliero Eroico e celebrare il suo 90º compleanno.

La collaborazione medica cubana in Haiti offre il suo aiuto di fronte al terremoto

colaboracion

La brigata medica cubana in Haiti è di nuovo presente lì dov’è più necessaria.

Lo ha confermato Evelio Betancourt, coordinatore generale della brigata, riferendo che due gruppi di chirurgia si sono preparati ed ora appoggiano il personale di salute haitiano dopo il forte terremoto forza 5.9 della scala di Richter avvenuto sabato 6 nella zona nord del paese.

Anche in casa sfidano Trump

hasta

Il Giudice di Distretto, Edward Chen, ha emesso di recente una sentenza preliminare che obbliga l’amministrazione Trump a mantenere per ora il meccanismo mediante il quale si offre assistenza a più di 300.000 persone provenienti da El Salvador, Haiti, Nicaragua, Honduras e Sudan.

Cuba ha reso omaggio per la morte del leader comunista vietnamita Do Muoi

cuba

Una delegazione dell’Isola guidata da Olga Lidia Tapia, membro della Segreteria del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, con altre di diversi paesi, sabato 6, è andata a dire addio all’ex Segretario Generale del Partito Comunista del Vietnam (PCV) nella Casa Funeraria Nazionale in Hanoi