ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
el-camino

Il cammino è non tralasciare mai l’unità dei rivoluzionari e mantenere sempre la lotta

La minaccia militare, l’ostilità e l’aggressione economica  dell’imperialismo statunitense contro il  Venezuela; la manovra neoliberale per rovesciare  le conquiste sociali; l’ingerenza contro la sovranità dei governi progressisti, i tentativi di smantellare i progressi d’integrazione dell’ America Latina e dei Caraibi, destabilizzano la regione e pongono pericoli alla pace e alla sicurezza regionali.

Branson, Rubio & Co e i tamburi della guerra

branson

Se davvero i musicisti volessero alleviare le penurie del popolo venezuelano dovrebbero cantare, oggi venerdì 22,   chiedendo che il governo degli Stati Uniti elimini le sanzioni imposte contro Caracas e perchè i venezuelani possano risolvere i loro problemi in casa propria senza intromissioni esterne.

Il cammino è non tralasciare mai l’unità dei rivoluzionari e mantenere sempre la lotta

el-camino

La minaccia militare, l’ostilità e l’aggressione economica  dell’imperialismo statunitense contro il  Venezuela; la manovra neoliberale per rovesciare  le conquiste sociali; l’ingerenza contro la sovranità dei governi progressisti, i tentativi di smantellare i progressi d’integrazione dell’ America Latina e dei Caraibi, destabilizzano la regione e pongono pericoli alla pace e alla sicurezza regionali.

Stiamo difendendo i principi per i quali non ci siamo mai arresi

estamos

Granma offre il discorso pronunciato dal Comandante in Capo, Fidel Castro Ruz, il 6  febbraio del 1993, nell’incontro con los candidati  a deputati  dell’Assemblea Nazionale e  i delegati dell’Assemblea Provinciale dell’allora  Ciudad de La Habana.

Il santo fuoco dell’amore patrio

santo

Viva Cuba libera! Viva l’indipendenza cubana! Santo grido che ha dato forza alle nostre braccia ed ha infiammato i nostri cuori con il santo fuoco dell’amore patrio.

Il Venezuela realizzerà un grande Concerto per la Pace

Venezuela.

Il Governo del Presidente costituzionale, Nicolás Maduro Moros, ha annunciato che nei prossimi giorni 22 e 23 febbraio si realizzerà un grande concerto con la parola d’ordine  «Giù le mani dal Venezuela, alla frontiera con la Colombia.

Il voto per Cuba delle missioni all’estero

voto

Il cancelliere di Cuba, Bruno Rodríguez, ha annunciato nel suo account uffciale nella rete sociale Twitter l’inizio delle votazioni delle missioni all’estero per la ratificazione della nuova Costituzione.

Il Venezuela non sarà ma solo

venezuela

La storia guerrafondaia nordamericana ci rivela, con enorme eloquenza, qual’è il suo modus operandi. Non c’è niente di nuovo nella sceneggiatura utilizzata stavolta con il Venezuela, eccetto alcuni personaggi. Un’atra volta il camuffamento dell’aiuto umanitario nasconde un intervento.

l Minsap ha informato su un nuovo decesso come conseguenza del tornado

Il Ministero di Salute Pubblica di Cuba ha informato sulla perdita avvenuta sabato 16 di un’altra persona che era ricoverata nell’Ospedale Clinico Chirurugico Miguel Enríquez, come conseguenza delle lesioni sofferte durante il passaggio del terribile tornado che ha colpito L’Avana.

Costituzioni con anima di donna

constitucion

Le donne cubane sono state nella storia un paradigma rivoluzionario.
Il loro contributo alla creazione della storia patria si è anche riflesso nelle Costituzioni cubane, da quella di  Guáimaro nel 1868.

Eusebio Leal, un portatore della verità di Cuba

eusebio

Con la presenza del Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez,  Eusebio Leal Spengler ha ricevuto  il titolo di Dottore Honoris Causa in Relazioni Internazionali, in una cerimonia effettuata nel Teatro Martí

L’esempio, il tornado, le ragioni

el ejemplo12

Dai primi giorni del suo mandato, il Presidente Miguel Díaz-Canel ha confermato, ai cubani prima di tutto, e anche al resto del mondo, che è della stirpe mariana e fidelista. Con gente così non c’è spazio per tradimenti, nè per allontanarsi dalle urgenze del suo popolo.

Cosa manca?

«Non ho parole per esprimere quello che stiamo vivendo. Immaginate che la gente t’invita ad andare in casa sua, anche se mancano non si sa quanti pezzi e senza poter fare quasi niente ti dicono, aspetta, facciamo un caffè…»

Le urne sono aperte

Convinto che a Cuba la parola solidarietà si scrive e si pratica con la maiuscola e che durante una settimana il popolo de L’Avana e molti venuti da altre province hanno fatto propri i compiti di salvataggio e di recupero, penso che il Referendum costituzionale del prossimo 24 febbraio ha già aperto le urne e il “Io voto per il Sì”, si amplifica così come si ricostruiscono le case e gli altri edifici distrutti.

/L’uomo del silenzio/, un libro che emoziona

hombre

Il diario della prigionia di Ramón Labañino Salazar è stato presentato nella 28ª Fiera Internazionale del Libro, ed è una pubblicazione compresa tra le novità offerte dalla Casa Editrice Capitán San Luis.

Nuove rivelazioni sul meteorite di Viñales

nuevas

Per la violenza dell’impatto sentito in tutti i municipi di Pinar del Río, l’osservazione di bagliori luminosi nel cielo riferiti da numerose persone e la quantità di frammenti scoperti in superficie, la caduta di un meteorite nella zona di Viñales lo scorso 1º febbraio costituisce un avvenimento nel suo genere registrato sino ad oggi in Cuba.

XXXIV Premio Nosside 2019

premio

In sintonia con l’anno della ONU delle lingue indigene, iniziativa alla quale ha aderito Evo Morales, primo presidente indigeno.

Lettera aperta di Nicolás Maduro al popolo statunitense

carta

Nicolás Maduro ha inviato queste parole al popolo degli Stati Uniti del nordamerica per allertarlo sulla gravità e la pericolosità di alcuni settori della Casa Bianca che vogliono invadere il Venezuela con conseguenze imprevedibili per lasua Patria e per tutta la regione americana.

L’Avana è in piedi

habana

A 15 giorno dal passaggio del potente tornado, la capitale si alza anche grazie all’appoggio delle organizzazioni di massa.  Sono loro quelle che sono state più vicine alle famiglie danneggiate del fenomeno meteorologico.

Il Venezuela nella dinamica per il nostro referendum

dinamica12

L’ampia struttura della Circoscrizione Speciale in Venezuela per il referendum costituzionale cubano, ha realizzato con successo la prova dinamica   prevista con l’obiettivo d’aggiustare i meccanismi per l’esercizio del voto che il 16 febbraio realizzeranno qui 22. 300 collaboratori di 11 missioni solidali.

Due romanzi di Frei Betto pubblicati da case editrici cubane

dos novelas12

Tra le novità letterarie con le quali ha sorpreso il pubblico l’Editrice Arte e Letteratura nella presente Fiera Internazionale del Libro c’è il poliziesco /Hotel Brasil/,mentre la casa Editrice Oriente si compiace di presentare un altro dei titoli del celebre scrittore: /Bautismo de sangre/.

A L’Avana brilla la letteratura

habana

La 28ª Fiera Internazionale del Libro de L’Avana, dedicata alla Repubblica dell’Algeria Democratica e Popolare (RADP), come Paese Invitato d’Onore,  è  stata ufficialmente inaugurata ieri nella Fortezza  San Carlos de La Cabaña.

Il MININT ha informato sull’estradizione a Cuba di un cittadino cubano implicato nel traffico di droga

minint11

Il Ministero degli Interni ha informato che le autorità cubane in cooperazione con quelle della Costa Rica hanno organizzato il ritorno del cittadino cubano Neftaly García Testa, in risposta alla circolazione internazionale d’arresto emessa dall’ufficio dell’Interpol a L’Avana e alla richiesta d’estradizione presentata dalla Procura Generale della Repubblica con il Tribunale Supremo Popolare e il Ministero delle Relazioni Estere.

Cuba dedica all’educazione il triplo del PIL investito dalla media dei paesi ricchi

Mariano Jabonero Blanco, segretario generale dell’Organizzazione degli Stati   Ispanoamericani per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (OEI), nel contesto del Congresso Pedagogia 2019, ha dettagliato che : «Mentre voi destinate il 10% del PIL a questo settore (riferendosi solo a quello che si investe nel Mined), la media delle nazioni ricche investe il 3.6%, nel mondo si raggiunge il 4.6% e in America Latina il 5.1%.

La diplomazia bolivariana è una diplomazia di pace

diplomasia

L’appoggio al Venezuela si è visto riflesso a Caracas lunedì 4 durante un incontro tra il legittimo presidente di questa nazione, Nicolás Maduro, con intellettuali nazionali e più d 160 invitati internazionali di differenti nazioni.

A Cuba sempre sorge il sole

a cuba1-7

«Recuperare i servizi, raccogliere i detriti, assistere i danneggiati,  pianificare e organizzare le donazioni, dare priorità ai più vulnerabili, sono state le linee d’azione segnalate da Miguel Díaz-Canel Bermúdez, Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri durante il suo intervento  nel programma televisivo Tavola Rotonda di ieri, dedicata al recupero dopo il tornado che ha colpito L’Avana il 27 gennaio.

Cento ore con Fidel, il libro più letto a Cuba nel 2018

cien horas7

Il testo del noto giornalista Ignacio Ramonet, pubblicato dalla editrice Nuevo Milenio e dall’Ufficio delle Pubblicazioni del Consiglio di Stato, ha meritato il Gran Premio del Premio del Lettore 2018, convocato dal Consiglio Editoriale Nazionale.

Iniziamo una tappa di lavoro più preciso

iniciamos7

Il Presidente Díaz-Canel lo ha valutato riferendosi alla tappa di recupero in cui si trovano i territori danneggiati nella capitale dopo più d’una settimana dal passaggio del tornado.

Ultimatum…

ultimatum

L’ultimatum dato recentemente dagli Stati Uniti al presidente venezuelano, Nicolás Maduro, e il processo di «ammorbidimento» attraverso ogni tipo di sanzione, includendo il furto della raffineria venezuelana Ctgo situata negli USA, portano l’etichetta dei metodi usati un secolo e mezzo fa.

La certezza di non essere abbandonato

la

Con il proposito di facilitare l’accesso ai materiali della costruzione ai danneggiati dal tornado che ha colpito vari municipi della capitale. è stato deciso di bonificare il 50% dei prezzi d questi prodotti.

Innocenza, un’altra volta

inocencia

La proiezione in questi giorni di /Inocencia/ nei cinema –andate a vederlo al cinema, ripete il suo regista in ogni occasione – è motivo per tornare brevemente a parlarne dopo aver scritto in occasione della sua prima, durante l’ultimo Festival Internazionale del Nuovo Cinema Latinoamericano.