ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Resultados de búsqueda

84 resultados.

Santiago di Cuba

Riconoscimento per la linea di combattimento in avanzata

Questo fronte patrimoniale di così alta stima è stato realizzato in soli quattro mesi nonostante la complessità dello smontaggio e successiva ricostruzione di numerosi pezzi di marmo dei pantheon.

Mariane cubane, dalla radice dell’anima

Gratitudine e rispetto per le madri cubane, per queste donne «protettrici e tenere, ferme ed esigenti», è stata l’essenza di ieri domenica, in tutto il paese, con un momento molto singolare a Santiago di Cuba, con l’omaggio a Mariana Grajales.

Fidel è sempre nel cuore del suo popolo

La roccia monumentale che custodisce le ceneri del  Comandante in Capo  Fidel Castro Ruz, nel cimitero patrimoniale Santa Ifigenia, sarà nuovamente al centro dell’omaggio  che in nome del popolo cubano gli dedicheranno oggi migliaia di santiagheri.

Omaggio a Fidel di Raúl e Díaz-Canel

Due belle offerte di fiori dedicati a Fidel dal Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito, Generale d’ Esercito Raúl Castro Ruz, e il Presidente dei  Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, sono state poste davanti al suo monumento a due anni dalla scomparsa fisica dell’invitto Comandante in Capo.

Dedizione e impegno, pilastri del potere popolare

Domenica 15 marzo sono state costituite le Assemblee Provinciali del Potere
Popolare, formate dai delegati eletti dal popolo che dopo aver preso possesso dei loro incarichi hanno eletto i presidenti e i vice presidenti.


Abbiamo imparato a saperti eterno

Più di 350.000 santiagheri hanno reso omaggio al  Comandante nel secondo anniversario della sua entrata nell’immortalità.

Le ultime pagine della Fiera del Libro

La 28ª Fiera Internazionale del Libro giunge a un’interessante chiusura a Santiago di Cuba dove sino a domenica 14 aprile marcia il lungo periplo già spiegato per tutto il paese.

Gli studenti universitari condannano le nuove manovre yankee

Gi studenti della sede  universitaria di Santiago di Cuba, hanno condannato le manovre con cui il governo yankee pretende di manipolare la gioventù cubana mediante l’organizzazione World Learning.