ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Esteban Lazo ha reso omaggio a Fidel, Martí, Carlos Manuel de Céspedes e Mariana Grajales durante la sua visita a Santiago di Cuba. Photo: Eduardo Palomares

SANTIAGO DI CUBA.–Il presidente dell’ Assemblea Nazionale del Potere Popolare, Esteban Lazo Hernández, ha segnalato in questa città che al di là  delle responsabilità che competono al settore della costruzione, la soluzione del problema della casa è un tema al quale deve partecipare attivamente tutta la società cubana.
Durante un incontro sostenuto  domenica 24 con dirigenti del Partito, del Governo e delle organizzazioni di massa, così come i dirigenti delle imprese , Lazo che è anche membro del Burò Politico del  Partito, ha segnalato che « si tratta di definire in ogni territorio la risposta al richiamo del presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri per affrontare il fatto che al deterioramento accumulato nel settore delle abitazioni nel pese si sono sommate di colpo decine di migliaia di case danneggiate se rimanete dagli uragani   Sandy, Matthew e Irma».
Nel caso della provincia, Beatriz Johnson Urrutia, membro del Comitato Centrale del Partito e presidente dell’organo di Governo in questa istanza, ha spiagato che delle  171.000  case danneggiate dal  Sandy è stato recuperato l’82 %, ed ora si deve intensificare la soluzione del 69% dei 15.800 crolli totali registrati.
Esteban Lazo, la vicepresidente dell’ Assemblea Nazionale del Potere Popolare, Ana María Mari Machado,  con dirigenti degli organismo dell’amministrazione centrale dello Stato, hanno reso omaggio all’Eroe  Nazionale José Martí, a Carlos Manuel de Céspedes,Mariana Grajales, e al Comandante in Capo  Fidel Castro nel cimitero Santa Ifigenia.
Li hanno accompagnati l segretario del Partito nella provincia Lázaro Expósito Canto e Beatriz Johnson.
A Guantánamo, il Presidente del Parlamento ha incitato a imprimere nel 2018 tutto l’impeto possibile per il recupero delle case, che marcia al 81.1% .
Nancy Acosta Hernández, presidente del Governo nella provincia,  ha aggiunto che manca solamente  il recupero di una installazione statale, delle 2278 danneggiate, e che si avanza nel recupero dell’agricoltura.
Estéban Lazo, accompagnato da Denny Legrá Azahares, membro del Comitato Centrale e primo segretario del Partito nella provincia, ha visitato centri di produzione e servizi della città di  Guantánamo, nei quali ha parlato con i lavoratori. ( Traduzione GM  - Granma Int.)