ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Resultados de búsqueda

44 resultados.

Il popolo come il Granma, per Fidel

Da Piazza della Patria, nella città di Bayamo, è partito il corteo popolare che nel Parco- Museo  Ñico López  ha ricordato con una veglia il primo anniversario della morte del Comandante in Capo.

A Bayamo la Festa della Cubania

La 23ª edizione di questa Festa, si dedica alla rumba, Patrimonio Culturale non Materiale dell’Umanità, ai 45 anni della Nuova Trova, al 220º anniversario della nascita di  José Antonio Saco e ai  vincoli culturali tra Cuba, i Caraibi e Ispano America.

L’incontro degli storiografi si somma all’omaggio

Nel 150º anniversario dell’inizio delle guerre cubane d’indipendenza, l’Unione degli Storiografi di Cuba ha convocato al XXIII Congresso Nazionale di Storia, che fissa tra le sue linee tematiche il processo delle formazioni nazionali e dello Stato nazione e le lotte per l’indipendenza e la liberazione nazionale, tra il 1868 e il 1958.

Soddisfa incontrare vere risposte produttive

Il Presidente cubano Miguel Díaz-Canel Bermúdez ha controllato in Granma  i risultati del programma di produzione del riso, dell’industria del latte e l’utilizzo d importanti investimenti per il rifornimento dell’acqua potabile alla popolazione.

Commemorati a Cincos Palmas i 61 anni dal re-incontro di Fidel e Raúl

Cubani di varie generazioni hanno commemorato ieri lunedì 18 in questo luogo della Sierra Maestra il 61º anniversario del re-incontro dei due gruppi di partecipanti alla spedizione dello yacht Granma, comandati da Fidel e da Raúl, dispersi dopo l’attacco a sorpresa di Alegría de Pío

L’intimo affetto di un popolo

L’omaggio offerto dal popolo di Manzanillo, a nome di Cuba, a Celia Sanchez Manduley  nel 35º anniversario della sua morte, è stato una grande dimostrazione dell’enorme affetto derivato dal rispetto per la storica figura e dall’amore per un essere tanto caro

Prima delle votazioni, ultimare i dettagli

Controllare la lista degli elettori e il modello dei verbali, avere a disposizione, attualizzati, i documenti con le regole del processo delle elezioni; controllare i sistemi di comunicazione e lavoro e ripassare le funzioni di ogni membro del seggio, sono state alcune delle azioni come parte della prova dinamica che sono state realizzate in tutto il paese ieri, domenica 19.

Un’altra giornata storica in Venezuela

Il presidente Nicolás Maduro ha informato la cittadinanza che la partecipazione del PSUV a questa giornata elettorale è raddoppiata di fronte a tutte le votazioni interne precedenti.