ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Resultados de búsqueda

41 resultados.

Approvata la Costituzione dall’Assemblea Nazionale

La Costituzione, discussa e analizzata dai deputati e arricchita con le proposte della popolazione, è stata approvata sabato 22 dall’Assemblea Nazionale del Potere Popolare (ANPP), in votazione nominale.

Il dovere di preservare la memoria storica

Il Comandante della Rivoluzione Ramiro Valdés Menéndez ha presieduto la cerimonia per il  55º anniversario dell’Ufficio dei Temi  Storici del Consiglio di Stato.

Le scommesse cubane: lo sviluppo economico e la difesa delle sue conquiste

Miguel Díaz-Canel ha visitato ieri, lunedì 27, la sesta edizione della Fiera degli Affari, ha partecipato alla riapertura  della scuola elementare Alfredo Miguel Aguayo ed ha visitato la residenza per insegnanti  La Asunción, due centri del municipio Diez de Octubre, devastati dal tornado che colpì la la capitale nel mese di gennaio.

Candidati per merito e impegno

Il prossimo 21 gennaio, come ha spiegato a Granma Gisela Duarte Vázquez, presidente della Commissione delle  Candidature Nazionali,  ogni presidente delle commissioni delle candidature municipali presenterà ai delegati a questo livello le proposte di coloro che saranno nominati.

Elezioni solide dalla base

Da ieri lunedì 26 e sino al 30 giugno si costituiranno in tutto il paese, le commissioni elettorali di circoscrizione come parte del programma previsto per la prima tappa delle elezioni generali.

«Giù le mani dal Venezuela»

«Non è per il petrolio, dicono. Ma se l’Iraq producesse ravanelli invece del petrolio a chi poteva interessare l’invasione di questo paese?». Le parole dello scrittore  Eduardo Galeano, di fronte all’aggressione statunitense nel territorio  iracheno nel marzo del 2003, tornano ad avere vigenza quando i tamburi della guerra minacciano di seminare il lutto in Venezuela.

Con i tuoi stivali…ripercorrere il tempo

Basterebbe trovare le parole precise, quelle esatte, quelle che riescono a descrivere senza tagli soggettivi o eccessi, tutto l’amore e il dolore di un popolo. Perchè i cubani siamo andati in Piazza per amore a Fidel E anche per dolore.

Preservare quel che è utile

Díaz-Canel, con  Mercedes López Acea e Reinaldo García Zapata, ha visitato diverse entità d’interesse economico e sociale della capitale.