ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Resultados de búsqueda

32 resultados.

Continueremo ad avanzare per il cammino scelto sovranamente dal nostro popolo

Discorso pronunciato dal Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba e Presidente dei  Consigli di Stato e dei Ministri, al termine  del IX Periodo Ordinario di Sessioni della VIII Legislatura dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare, nel Palazzo delle Convenzioni, il 14 luglio del 2017,
“Anno 59º della Rivoluzione”.

Hasta la victoria siempre!

Con profondo dolore appaio qui per informare il nostro popolo, gli amici di nostra America e del mondo che oggi 25 novembre del 2016, alle 22.29 è morto il Comandante in Capo della Rivoluzione Cubana, Fidel Castro Ruz.

Raúl Castro: La storia ha dimostrato che «Sì si è potuto, che sì si può e che sempre si potrà»

Discorso pronunciato dal Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, nella manifestazione centrale per il 65º Anniversario dell’assalto alle  caserme Moncada e Carlos M. de Céspedes, nella Città Scuola 26 di Luglio, a Santiago di Cuba, il 26 di luglio del 2018. «Anno 60º della Rivoluzione».


Ti diciamo da qui: Hasta la Victoria Siempre

Fidel ha dedicato tutta la sua vita alla solidarietà ed ha guidato una Rivoluzione socialista *degli umili, con gli umili e per gli umili* che è divenuta un simbolo della lotta antiapartheid e antimperialista, per l’emancipazione e la dignità dei popoli.

Un paese libero, indipendente e padrone del suo destino

Il Primo Segretario del Partito Comunista di Cuba, Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, lo ha segnalo nella Manifestazione  Politico - Culturale per il 60º anniversario del trionfo della Rivoluzione Cubana, celebrato martedì 1º gennaio a  Santiago di Cuba.

Raúl ha salutato Sua Santità Papa Francisco

Il Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Generale d’Esercito, Raúl Castro Ruz ha salutato Papa Francisco al termine della sua visita apostolica di tre giorni nell’Isola