ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Estudio Revolución

VIENTIANE, Repubblica Democratica Popolare Laos.- Il Presidente dei  Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, è giunto in questo paese circa alla mezzanotte di sabato 10 novembre, proveniente da Città Ho Chi Min, nel sud del Vietnam, dove nella notte aveva concluso la sua visita ufficiale in questa fraterna nazione.
Al suo arrivo all’aeroporto internazionale Vientiane Wattay, il Capo di Stato cubano ha ricevuto un caldo benvenuto dall’ambasciatore cubano Pablo Antonio Rodríguez, e di Khammeung Phongthady, Ministro di Gobierno, Capo dell’Ufficio  del Presidente del Laos.
Fanno parte della delegazione cubana il  cancelliere Bruno Rodríguez Parrilla; il vicepresidente del Consiglio dei Ministri, Ricardo Cabrisas Ruiz; il titolare alle Comunicazioni Jorge Luis Perdomo Di -Lella; il Viceministro delle Relazioni Estere, Rogelio Sierra Díaz e l’ambasciatore  cubano in questa terra amica.
Questa è la prima visita che i Presidente cubano realizza in questa nazione, alla quale ci uniscono vincoli storici e fraterne relazioni d’amicizia, caratterizzate sempre dalla fiducia politica reciproca, la fraternità e la solidarietà tra i nostri popoli, partiti e governi. (GM – Granma Int.)