Resultados para '' › Granma - Organo ufficiale del PCC
ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Resultados de búsqueda

38 resultados.

Il Consiglio dei Ministri ha analizzato l’attualità economica e sociale del paese

L’ agenda ha incluso l’assegnazione dei laureati formati nei centri del   Ministero d’Educazione  Superiore nel corso diurno 2017-2018;  i danni economici provocati da irregolarità nelle operazioni del commercio estero e i piani per affrontare le illegalità  nell’ordinamento territoriale e urbano.

Far crescere il benessere dei nostri popoli

Il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz presiede la delegazione cubana che partecipa al V Vertice della CELAC che concluderà oggi le sue giornate di lavoro.

Il Governo cubano stimola il processo di recupero

Lo ha messo in evidenza un nuovo dialogo tra il Presidente cubano e le autorità del Partito e del Governo dei territori danneggiati.

Il V Plenum del Comitato Centrale del Partito ha analizzato importanti temi dell’attualizzazione del modello economico e sociale cubano

Presieduto dal Primo Segretario Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, ha valutato  le politiche implementate  come parte dell’attualizzazione del modello economico e sociale, e sono stati offerti dettagli sul progetto della politica della Casa in Cuba, oltre ad informare sugli studi per la riforma della Costituzione.

XVII Vertice del Movimento dei Paesi Non Allineati

Raúl ha sviluppato un fitta agenda bilaterale

Con la precisa volontà di alzarsi come una sola voce nei più diversi scenari internazionali, è terminato ieri, domenica 18, l’appuntamento multinazionale.

Raúl si è felicitato con la delegazione cubana che ha partecipato al VIII Vertice delle Americhe

Hanno partecipato con Raúl all’emozionante momento , Esteban Lazo Hernández, presidente dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare; Miguel Díaz-Canel Bermúdez, primo vicepresidente dei  Consigli di Stato e dei Ministri,; José Ramón Machado Ventura, secondo segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba e Marcelino Medina González,
primo viceministro delle Relazioni Estere.