ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Resultados de búsqueda

29 resultados.

Le riflessioni del compagno Fidel

Nicolás Guillén

Fidel ricorda il Che nei versi del Poeta Nazionale:

Cos’è la rivoluzione

La rivoluzione è il senso del momento storico è cambiare tutto ciò che va cambiato è uguaglianza e libertà piena è essere trattato e trattare gli altri come esseri umani è emanciparci grazie a noi stessi

Le riflessioni del compagno Fidel

L’alimentazione e un sano lavoro

Ci sono le condizioni, create per far sì che il paese cominci a produrre in modo rilevante.

Le lotte di Vilma

Fidel scrisse questa riflessione, che sottolinea importanza della vita di Vilma e del suo legato, quando lei ci lasciò per sempre fisicamente

Il romanzo dei suoi ricordi

Gabo ed io ci trovavamo nella città di  Bogotá in quel triste giorno del 9 aprile del 1948, quando uccisero Gaitán

Il nostro diritto di essere Marxisti-Leninisti

Il leader storico della Rivoluzione, in occasione della commemorazione del 70º anniversario della Grande Guerra Patria, esprime la sua profonda ammirazione per l’eroico popolo sovietico che ha prestato all’umanità un immenso servizio.

Articolo del compagno Fidel

Il destino incerto della specie umana

Fidel segnala che gli Stati Uniti, il paese imperialista più poderoso mai esistito, si auto-ingannanno assumendo come dottrina un paragrafo della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.