ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Nazioni Unite.– La Palestina ha assunto in una cerimonia ufficiale la presidenza del Gruppo dei 77 più la Cina, il blocco più grande di paesi in via di sviluppo della ONU.

L’Egitto ha consegnato la presidenza alla Palestina, dopo che l’Assemblea Generale aveva deciso nell’ottobre scorso con una stragrande maggioranza di concederle i diritti e i privilegi temporanei di Stato osservatore delle Nazioni Unite per dirigere i 77 più la Cina.

Assumendo l’incarico del blocco, la Palestina potrà patrocinare proposte e emendamenti così come formulare dichiarazioni e proporre mozioni di procedimento.

Ma nonostante l’appoggio della maggioranza dell’Assemblea Generale, Israele e gli Stati Uniti hanno espresso una forte opposizione a concedere ai palestinesi questi diritti nell’organismo internazionale, ha spiegato PL.

Dopo piu d 50 anni d’occupazione illegale israeliana e di violente repressioni sul popolo palestinese, la situazione della striscia di Gaza e della Giordania peggiora ogni giorno per la popolazione civile, che è stata spogliata dai propri territori ancestrali e soffre per le mancanze prodotte dai blocchi imposti da Tel Avivv.

Di recente Abbas si è riunito con Guterres e gli ha riferito la crescente preoccupazione del su popolo di fronte alle aggressioni di Israele. ( GM – Granma Int.)