ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Il sottomarino Ara San Juan. pren Photo: Prensa Latina

Argentina: Il Ministero della Difesa e dell’Armata di questa nazione sudamericana  ha informato che il sottomarino argentino ARA San Juan,  scomparso un anno fa con 44 marinai a bordo, è stato scoperto nell’Atlantico Sid a 800 metri di profondità.
La scoperta è stata realizzata dalla nave norvegese  Seabed Constructor dell’ impresa statunitense Ocean Infinity, contrattata dal Governo argentino per la ricerca ha informato  Prensa Latina.
Un comunicato ufficiale del Ministero della Difesa e dell’Armata Argentina indica che “mediante l’osservazione realizzata con un ROV (veicolo d’ osservazione remota) a 800 metri di profondità è stato identificato positivamente il sottomarino ARA San Juan”, scomparso il 15 novembre del 2017.
Il portavoce dell’Armata argentina, Rodolfo Ramallo, citato dal canale di notizie  TN, ha deto che: “è stata apprezzata l’identificazione positiva del ARA San Juan e che ora si spera di «ricevere immagini ch esi potranno diffondere e per continuare  con l’operativo». (GM – Granma Int.)