ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Prensa Latina

Buenos Aires.-Durante il prossimo Forum del Consiglio Latinoamericano e Caraibico di Scienze Sociali (Clacso), al quale parteciparanno i combattenti antiterroristi Gerardo Hernandez e Ramon Labañino verrà celebrato il 60º anniversario della Rivoluzione cubana.

I due Eroi cubani, che furono ingiustamente negli Stati Uniti per lottare contro il terrori reclusi negli Stati Uniti con i loro compagni Renè Gonzalez, Antonio Guerrero e Fernando Gonzalez, saranno due delle personalità che rappresenteranno l'Isola in questo incontro dal 19 al 23 novembre.

I protagonisti del Forum saranno figure famose della politica e del pensiero nella regione e verrà realizzato un omaggio speciale alla Rivoluzione guidata da Fidel Castro, in occasione del 60º anniversario di quelle gesta storiche.

Il Club delle Ferrovie Occidentali sarà la sede del programma di lunedì 19 ch comprenderà gli interventi dei due antiterroristi cubani, del politologo Atilio Boron, ex segretario esecutivo di Clacso, Ana Sanchez Collazo, dell'Istituto degli Studi Martiani di Cuba e Isabel Allende, dell'Istituto Superiore delle Relazioni

Internazionali dell’Isola de Caraibi.

Gerardo e Ramon nell’occasione riceveranno il Premio Clacso 2018, condiviso con personalità come l’argentino premio Nobel della Pace, Adolfo Perez Esquivel, il vicepresidente boliviano Alvaro Garcia Linera e la presidente delle Nonne di Piazza di Maggio Estela De Carlotto.

Questa sarà la terza visita di Ramón in Argentina, da quando i Cinque sono stati liberati il 17 dicembre 2014, dopo aver scontato molti anni di reclusone per aver protetto il loro paese da azioni violente, programmate dai nemici di Cuba in territorio statunitense.

Gerardo invece visiterà l’Argentina per la prima volta.(GM – Granma Int.)