ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Internet

Instagram, la famosa rete sociale di fotografia, ha sofferto la mattina di mercoledì una caduta a livello mondiale.
Per due ore molti utenti della piattaforma controllata da Facebook hanno avvisato attraverso Twitter che la rete sociale era fuori servizio e non permetteva attualizzazioni con messaggi che includevano il hashtag #instagramdown.
In accordo con il servizio downdetector, i paesi danneggiati hanno cominciato ad apparire  minuto a minuto in tutto il globo, mentre nemmeno con gli ordinatori  si poteva entrare  nella pagina por un errore del server e le foto che si caricavano non erano utilizzabili.
Gli utenti che durante la caduta potevano accedere all’applicazione nel cellulare potevano solamente consultare le pubblicazioni e i contatti posti nelle ore precedenti l’incidenza.
Questa non è la prima volta che un fatto come questo danneggia Instagram, una delle reti sociali più popolari del momento, che non smette di aggregare utenti e un mese dopo l’altro  si trasforma in uno dei pilastri principali di futuro per Facebook. ( GM – Granma Int.)