ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha partecipato a un incontro bilaterale con Nguyen Xuan Phuc, primo ministro del Vietnam, nella sede della ONU. Photo: Estudio Revolución

Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha partecipato a un incontro bilaterale con Nguyen Xuan Phuc, primo ministro del Vietnam, nella sede delle Nazioni Unite.
La storica amicizia tra i due popoli e governi si manifesta in maniera continuata e con più forza nei tristi giorni che ha vissuto il paese asiatico  con la morte del presidente Tran Dai Quang, avvenuta venerdì 21.
Il mandatario cubano, martedì 25, è andato alla missione permanente del Vietnam, presso le Nazioni Unite, per firmare il libro delle condoglianze aperto in questa sede per la grave perdita.

Il mandatario cubano haparlato con il primo ministro del regno del Lesotho, Motsoahae Thomas Thabane. Photo: Estudio Revolución

Il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, Primo Segretario del Partito, e Díaz-Canel avevano inviato precedentemente messaggi alle autorità e al popolo del Vietnam per il doloroso fatto.
Il Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri si è riunito con con Motsoahae Thomas Thabane, primo ministro del Regno del Lesotho.
La relazione tra Cuba e il paese africano è stretta. Il primo ministro Thabane ha segnalato il ruolo svolto da Cuba nella lotta dei popoli africani per la loro indipendenza ed ha reiterato la condanna del suo paese al blocco economico, commerciale e finanziario imposto dal governo degli Stati Uniti alla nazione dei Caraibi.
Cuba offre la sua collaborazione solidale al Lesotho in varie aree.

La vicepresidente e ministro delle Relazioni Estere e Culto costaricense, Epsy Campbell, con Díaz-Canel. Photo: Estudio Revolución

Le Brigate di medici dell’Isola hanno permesso di migliorare gli indici di salute, mentre a Cuba si formano giovani provenienti da questa nazione africana.
Díaz-Canel ha incntrato nella ONU Epsy Campbell, cancelliere della Costa Rica.
La Campbell è vicepresidente del Governo dell’attuale mandatario costaricense, Carlos Alvarado, che ha ricevuto l’incarico nel mese di maggio scorso in una cerimonia alla quale ha partecipato la vicepresidente cubana Inés María Chapman.( GM – Granma Int.)