ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Cinque deputati cubani partecipano oggi e domani al 3º Incontro della rete di Parlamento Aperto di *PARLAMÉRICAS*, evento che si svolge come un incontro parallelo al VIII Vertice delle Amercihe a Lima, in Perù.

L’ Assemblea Nazionale del Potere Popolare di Cuba è membro di PARLAMÉRICAS.

Il tema principale dell’appuntamento di qust’anno che si realizza nel Congresso della Repubblica, è «Democrazia e lotta contro la corruzione e parlamento aperto e trasparente».

La sua agenda per l’11 aprile includeva conferenze magistrali e sessioni di lavoro sulla crescita della corruzione nel continente e sul vincolo della visibilità di questo problema con le misure che gli Stati applicano.

Ugualmente si è analizzata l’importanza dell’etica, e come includere, per un parlamento e gli impegni dei parlamentari moderni.

«Attualmente i parlamenti del mondo si sono imbarcati nella modernizzazione e la ristrutturazione della forma in cui realizzare le proprie funzioni, con la finalità di rendere più efficace il loro lavoro di rappresentazione, legislazione e controllo politico, per mezzo della tecnologia e l’innovazione», spiega il programma dell’incontro.

Oggi 12 aprile, alcuni deputati dei paesi centroamericani espongono la loro visione sugli sforzi realizzati da distinti parlamentari nell’emisfero a favore dell’ apertura legislativa per avanzare nel rafforzamento della trasparenza, la resa dei conti,la partecipazione cittadina e l’etica nei poteri legislativi.

Più tardi si dibatterà su possibili nuovi strumenti e meccanismi di modernizzazione e apertura legislativa nelle Americhe e i Caraibi e questo presenta il programma come un’opportunità per condividere le esperienze sviluppate dall’ultimo incontro della Rete di Parlamento Aperto di PARLAMÉRICAS in Costa Rica nel 2017.

Come parte della loro agenda formale, i parlamentari potranno partecipare all’inaugurazione ufficiale del VII Vertice delle Americhe. (GM – Granma Int.)