ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Cubaminrex

ADDIS ABEBA.– Il 30ª Vertice dei Capi di Stato e di  Governo dell’Unione Africana (UA) ha adottato  una Risoluzione  sull’eliminazione del blocco economico, commerciale e finanziario imposto a Cuba dagli Stati Uniti.
Prensa Latina ha informato che la missione diplomatica cubana nella capitale dell’Etiopia lo ha confermato a sua volta.
Il testo basato nella Risoluzione adottata dall’Assemblea Gnerale della ONU, lamenta i passi indietro nelle relazioni tra la nazione dei Caraibi e Washington, riconosce l’esistenza del blocco e lo definisce illegale e ingiustificato.
La UA emette anche un richiamo per l’eliminazione di questa politica che danneggia il governo e il popolo cubani.
Il documento termina con la riaffermazione della solidarietà de 55 Stati membri dell’ente panafricano con Cuba.
L’Africa ha mantenuto un comportamento d’appoggio unanime con L’Avana in questo importante tema, sia nel seno del’Unione Africana come nelle Nazioni Unite e in altri Forum internazionale, ha riportato l’agenzia latinoamericana di notizie ( Traduzione GM – Granma Int.)