ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Proteste in Honduras Photo: Tomada de Facebook

I manifestanti honduregni si sono mobilitati contro l’annuncio del Tribunale Supremo Elettorale (TSE) del Honduras che ha reso ufficiale “la vittoria” di Juan Orlando Hernández nelle elezioni con il 42,95 % dei voti, ha riportato la catena multistatale Telesur.

Le proteste sono state fortemente represse dagli agenti di sicurezza, come hanno informato vari manifestanti nelle reti sociali.

Nelle ultime giornate varie zone del paese sono state in fermento per le proteste dopo il colpo elettorale contro la coalizione all’opposizione guidata da Salvador Nasralla.

La notte di domenica 17 sono giunte le prime notizie sulle vittime della repressione militare a Choluteca, nel Sud del paese.

A Juticalpa, Olancho, le strade si sono riempite di manifestanti che chiedono un nuovo processo elettorale. ( Traduzione GM – Granma Int.)