ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
La donazione giunegrà a Cuba appena ilVietnam avrà superatao i recent danni provocati dal clima Photo: Ambasciata di Cuba in Vietnam

HANOI.– Il Partito, lo Stato e il popolo del Vietnam in un nuovo gesto di solidarietà verso Cuba hanno donato all’Isola 1000 tonnellate di riso per aiutare a risarcire le perdite provocate dall’uragano Irma.
La cerimonia  simbolica della donazione è stata realizzata nella città di porto di Haiphong (a nord), la stessa dove al tempo della guerra di liberazione, il Vietnam ricevette dall’Isola zucchero e altri prodotti in un gesto solidale, senza mai aspettarsi nulla in cambio, ha informato  PL.
Questo è un popolo dalla memoria grata e ora che Cuba ha sofferto la devastazione di un terribile ciclone, ha di nuovo teso la mano.
La donazione ha il merito addizionale di realizzarsi quando la  stessa nazione indocinese si riprende dai recenti e successivi danni di cicloni e inondazioni che hanno provocato ingenti danni materiali e numerose perdite umane.
Erano presenti il primo viceministro del Commercio Estero e l’Investimento Straniero di Cuba, Antonio Carricarte; l’ambasciatrice dell’Isola nella nazione del sud est asiatico, Lianys Torres; il vicedirettore generale della Riserva Statale del Vietnam, Le Van Thoi; e autorità del Comitato Popolare di Haiphong.
(Traduzione GM - Granma Int.)