ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Il Nicaragua accoglie questa settimana un ampio programma in omaggio al leader storico della Rivoluzione Cubana, Fidel Castro, a un anno dalla sua scomparsa, ha informato Prensa Latina.
L’ambasciatore de L’Avana in Managua, Juan Carlos Hernández, ha informato che mercoledì prossimo si realizzerà la cerimonia di consegna di un Dottorato Honoris Causa in Memoriam a Fidel Castro, nell’Università Nazionale  Autonoma del Nicaragua, in León.
Hernández ha indicato che mercoledi notte si realizzerà una serata di gala culturale, con la partecipazione del gruppo cubano  Obiní Bata e con vari artisti nicaraguensi della citata casa di alti studi.
Venerdì 24, il noto intellettuale del paese, Francisco Lacayo, ex rappresentante della Unesco a L’Avana, offrirà una conferenza magistrale intitolata.
'Il Comandante Fidel Castro Ruz, Educazione, Scienza, Tecnologia e Innovazione per la Trasformazione Sociale e Umana', nell’Università Nazionale d’Ingegneria e sarà trasmessa in simultanea nei 41 campus universitari di tutto il Nicaragua.
Poi nel Salone dei Cristalli del Teatro Nazionale Rubén Darío, si terrà una gala artistica dedicata al leader storico della Rivoluzione Cubana.
Sabato 25 si realizzerà uno scambio infantile di baseball con bambini, dilettanti e professionisti  che relizzarano un triangolare  per commemorare Fidel Castro.
Ugualmente si realizzerà un concorso di pittura infantile che raccoglierà i valori di Fidel e un’esposizione sulle bontà nutrizionali e medicinali della moringa, con un giro nei campi della Facoltà di Scienza Animale dell’Università Nazionale d’Agraria, con promotori ambientalisti.
Inoltre si presenteranno documentari e il murale interattivo “Viva Fidel”, dove si mostrano la vita e il legato del leader cubano, del suo esemplare spirito solidale.  
Domenica 26 è prevista un’attività in omaggio organizzata dall’Associazione degli Amici di Cuba e dall’Associazione dei Cubani  Residenti in Nicaragua. ( Traduzione GM – Granma Int.)