ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

SAN JUAN.–Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, dopo il suo arrivo a  Puerto Rico, lunedì 1, per valutare i danni e i lavori di recupero dopo l’uragano Maria, ha detto che “la gestione della crisi in Puerto Rico costa molto denaro al suo paese”.
«Spendiamo un sacco di soldi in Puerto Rico e questo va bene. Abbiamo salvato molte vite» ha segnalato, ma il disastro in questo territorio statunitense dei Caraibi, paragonato alla «catastrofe reale» provocata dal ciclone  Katrina a Nuova Orleans, è minimo…».
PL ha informato che in accordo con l’agenda prevista, Trum aveva ricevuto un rapporto sugli sforzi per aiutare lo Stato Libero Associato, in cui hanno perso la vita 16 persone ed è difficile l’accesso agli alimenti e all’acqua.  
Criticato per i suoi commenti sulla crisi in suolo portoricano, il presidente USA ha incontrato persone vittime del ciclone che ha distrutto praticamente tutto il sistema elettrico.
PL  ha aggiunto che Trump si è riunito con  i governatori  Ricardo Rosselló, di Puerto Rico, e Kenneth Mapp, delle Isole Vergini statunitensi, un altro dei territori fortemente devastati dal Maria.
Il capo di Stato ha ricevuto forti critiche dopo diversi giorni passati a pubblicare attacchi nella rete social Twitter contro i giocatori della Lega Nazionale di Calcio Americano e senza una parola per la distruzione che esiste in Puerto Rico.
Trump  ha poi cominciato a usare i twits sul tema annunciando la visita, ed ha risaltato la gestione e lo sviluppo dei lavori di riscatto e recupero, anche quando varie voci dal territorio dei Caraibi domandavano più appoggio da Washington.
Nell’ultimo fine settimana si è sviluppata una forte controversia dirigendo attacchi alla sindaco di  San Juan, Carmen Yulín Cruz,  che ha lanciato un disperato grido d’aiuto.
«Noi  qui stiamo morendo! Davvero, stiamo morendo qui! Io dico: SOS… se qualcuno ci ascolta, se il signor Trump ci può sentire! Smettiamo con questo e mettiamo in marcia le cose», ha sottolineato la leader locale democratica.
«La guida della sindaco e di altri in Puerto Rico non riesce ad attivare i lavoratori perche vadano ad aiutare. Si vuole che si risolva tutto, ma questo dovrebbe essere uno sforzo della comunità», ha detto Trump, e le sue parole hanno provocato forti reazioni di condanna. ( Traduzione GM – Granma Int.)