ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Delegazione di Sommeliers cubani. (Foto: AM Group srl)

“Un’esperienza indimenticabile di grande bellezza” è stato valutato il tour nell’Italia centrale con il compito di far conoscere la cultura vinicola nelle cantine del Chianti, dell’Abruzzo e delle colline di Jesi a una delegazione di sommeliers cubani appena ritornata nell’Isola.
Durante nove giorni sono stati in contatto con il processo di produzione del vino i sommeliers cubani appartenenti agli alberghi Hotel Nacional, Habana Libre, Polo Turistico di Guardalavaca, di Cayo Coco e del ristorante El Floridita, istituzioni dove la società AM Group s.r.l rappresentata da Alessandro Moscatelli è riuscita a mettere sulla carta circa 15 - 20 vini italiani tra rossi, bianchi che stanno distribuendo a Cuba come parte della divisione commerciale Like Italy®.
Con la sua veloce parlata e tono baritonale della voce, Moscatelli riferisce il bisogno di conoscere la cultura vinicola per avere la capacità di poter promuovere soprattutto i vini e anche i distillati.«Per vendere un vino, si deve conoscere la sua cultura. Se non conosci l’Italia il valore del vino è minimo, quindi AM Group s.r.l con tale obbiettivo ha voluto far venire questo gruppo di 10 sommeliers cubani».
«Inoltre abbiamo una succursale commerciale a L’Avana dove a volte facciamo degustazioni di vini, corsi per i sommelier perché non tutti hanno la possibilità di venire in Italia. Oramai siamo un punto di riferimento a Cuba per i vini italiani», ha sottolineato Moscatelli.
In contrapposizione al mondo segnato dalla contraffazione dei prodotti di tutti tipi, il team dell’AM Group s.r.l rivolge lo sguardo al valore nuovo del ritorno all’antica tradizione agricola delle proprie famiglie con lo scopo di far arrivare al mercato cubano prodotti d’eccellenza al cento percento italiano.
Nella continua ricerca per garantire un livello alto di qualità dei vini e distillati e dei diversi prodotti alimentari selezionati tra i diversi produttori italiani, il Presidente esige dal suo staff di controllare la continuità e meticolosità del lavoro dei produttori nella cura dei vigneti e nel rispetto dei cicli naturali della pianta e dei frutti.
Nella conversazione Alessandro Moscatelli ci rivela un’altra linea di lavoro del AM Group srl:«Tra tante cose è da due anni che il governo cubano ci ha fatto la proposta di rappresentare il rum Perla nel mondo, missione che è motivo di orgoglio. Di conseguenza siamo diventati l’importatore e distributore di questo rum in Russia, Ucraina e in Italia».
Cosciente della sfida più ardua che abbiamo intrapreso sapendo dell’esistenza del Ron Santiago e del Havana Club commercializzati da Pernod Ricard– ha sottolineato Moscatelli-  AM Group s.r.l ha fatto un notevole investimento quando ha deciso di  lanciare il prodotto circa un anno fa, con una forte campagna marketing e di pubblicità in tutta Italia puntata sull’immagine. Abbiamo sponsorizzato varie feste e concerti cubani in Italia. Siamo presenti in  zone d’Italia importanti, nella Roma “latina”, in locali prestigiosi.
 Non facciamo grandi distribuzioni per non diminuire il livello della qualità.
È difficile lavorare nel mercato ma ci crediamo, ce la stiamo mettendo tutta! Collaborando con Cuba Ron abbiamo saputo che il Ron Perla è un prodotto importantissimo, uno dei più antichi e storici di Cuba, anche se negli ultimi anni ha avuto poca produzione e non è molto distribuito nella stessa Isola.»
Non  è meno importante il tema del commercio in Cuba, attraverso CIMEX, della linea di Toner e Cartucce compatibili:Impresso® che produce AM Group s.r.l.
«Questa è la nostra fonte principale a Cuba  - spiega Alessandro Moscatelli e aggiunge - tutto quello che facciamo lo facciamo con rigore.  Abbiamo un prodotto riconosciuto come il migliore del paese, poichè lavoriamo a Cuba da più di vent’anni e abbiamo cercato di far risparmiare al paese. Il nostro toner, come l’originale, è fabbricato da AM Group s.r.l con metodi che vanno a favore delle regole del mondo ecologico. I toner in genere sono fatti con pigmenti tossici e contengono coloranti chimici. Invece questi che facciamo noi hanno pigmenti naturali, rispettano e proteggono anche  quelli che lavorano davanti alle grandi stampanti. E quindi, abbiamo avuto anche la soddisfazione che il prodotto è riconosciuto come il miglior prodotto al momento. È un nostro marchio, la cui fabbrica si trova in Spagna. É un motivo di soddisfazione e di orgoglio per continuare a fare sempre di più».
Ombretta Colacchi, Export Manager di AM Group srl, sulla linea di Toner e Cartucce compatibili:Impresso® ha riferito che «ogni singolo pezzo tra gli oltre cento modelli di toner di altissimo pregio per stampanti e fotocopiatrici ha ottenuto molteplici certificazioni come garanzia e professionalità da parte del produttore. Tra l’altro la competitività si dimostra in tutto il processo di riciclaggio utilizzato per la rigenerazione dei toner e cartucce con la conseguente salvaguardia dell’ambiente».
Dal 1996 è stato piantato il seme di quello che è diventata la AM Group srl, inizialmente mantenendo costanti relazioni di solidarietà con Cuba e poi promovendo l’eccellenza della produzione industriale ed artigianale italiana nelle Corporazioni Commerciali Cubane, con relazioni ed iniziative benefiche che hanno permesso ai membri del gruppo di apprezzare sempre di più l’opera della Rivoluzione e del popolo cubano sotto la guida di Fidel e di Raúl.