ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: MINREX

Il cancelliere di Cuba, Bruno Rodríguez, si trova a Nuova York per partecipare al segmento di alto livello dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, previsto dal 19 al 25  settembre, ha informato  Prensa Latina.
Si pensa che Rodríguez intervenga nel Forum giovedì 21  e denunci nel suo discorso la continuità del blocco  economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti all’Isola da più di 55 anni, e che inoltre reclami  un nuovo ordine mondiale marcato dalla giustizia e l’equità.
Il Ministro delle Relazioni Estere di Cuba oltre ad intervenire nel principale organo deliberativo della ONU che riunisce a parità di condizioni 193 Stati membri dell’organizzazione, realizzerà un’agenda intensa con molte riunioni e incontri bilaterali.
La lista provvisoria degli oratori per il dibattito di Alto Livello del 72º Periodo di Sessioni dell’Assemblea Generale  indica che parteciperanno circa 130 capi di Stato e di Governo.
 Il tema centrale del Forum quest’anno è la ricerca della pace e di una vita decente per ogni abitante del pianeta, nel contesto dell’implementazione dell’ Agenda 2030 di sviluppo sostenibile. ( Traduzione GM – Granma Int.)