ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Granma

Nazioni Unite-. Il segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres,  ha annunciato alcuni giorni fa che la sudafricana Phumzile Mlambo-Ngcuka si manterrà come direttrice esecutiva di ONU-Mujer per altri quattro anni.
Un comunicato ha informato che la decisione è il risultato di consultazioni con gli Stati membri dell’organizzazione e con la giunta esecutiva delle entità della ONU  incaricate di promuovere l’equità di genere e l’acquisizione di potere delle donne.
Mlambo-Ngcuka ha terminato il primo ciclo dell’incarico tra  il 2013 e il 2017, designata dal precedente segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon.
La politica de 61 anni è stata la prima donna ad occupare la vicepresidenza del Sudafrica ( dal 2005 al 2008), e ha guidato dal suo attuale posto campagne per l’uguaglianza e contro la violenza di genere.( Traduzione GM – Granma Int.)