ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Gli apporti di Cuba in materia di cooperazione internazionale, tra i quali si segnala il lavoro del Contingente Henry Reeve, sono stati messi in risalto dall’ambasciatore dell’Isola in Trinidad y Tobago, Guillermo Vázquez. Photo: Nuria Barbosa León Photo: AFP

PUERTO ESPAÑA.– La capacità e la forza poste da Cuba per promuovere lo sviluppo sostenibile  sono state elogiate di recente dalla Commissione Economica per l’America Latina e i Caraibi, Cepal, ha riferito  una fonte diplomatica.
La direttrice di questo organismo regionale, Diane Quarless,  ha detto che L’Avana è all’avanguardia del pensiero economico e della pratica per lo sviluppo in America Latina e nei Caraibi.
Inoltre è stato segnalato il sostegno del Governo cubano alle nazioni dei Caraibi in materia di sviluppo e cooperazione, come ha detto l’ambasciatore dell’Isola in Trinidad y Tobago, Guillermo Vázquez.
Tutto questo è stato sottolineato durante la recente 18ª riunione del Comitato di Seguimento del Comitato di Sviluppo e Cooperazione dei Caraibi,  (CDCC) della Cepal, formato dai paesi membri della comunità dei Caraibi, Caricom.
Il CDCC è stato stabilito come un meccanismo regionale per il seguimento e la revisione dell’applicazione del programma d’azione per lo sviluppo sostenibile, i suoi mezzi d’applicazione e il programma d’azione di Addis Abeba.
Vázquez  ha ricordato che nell’incontro sono state segnalate le prossime celebrazioni del 70º anniversario della CEPAL nel prossimo febbraio del 2018.  (Traduzione GM – Granma Int.)