ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

LA PAZ.— Professionisti della Brigata Medica Cubana in Bolivia partecipano alla  ExpoSalute 2017 iniziata ieri, martedì 23, nel   Campo delle Fiere Chuquiago Marka di questa  città.
Specialisti in Cardiologia, Neurologia, Endocrinologia, Dermatologia, Gastroenterologia, Reumatologia e Pediatria, tra le varie aree della medicina, offrono assistenza medica.
Nell’incontro previsto sino a domenica 28, i cubani realizzano attività d’educazione, promozione e prevenzione tra la popolazione boliviana.
Organizzata dalla Fondazione  Jilaña, ExpoSalud 2017 include anche servizi d’ attenzione per il diabete e l’ipertensione arteriale.
La direttrice interina dell’Unità di Coordinamento dei Programmi e dei Progetti del ministero d’Economia, Yakelin Pérez, ha detto che migliaia di boliviani potranno accedere in maniera gratuita alle consultazioni in diverse specialità.
«A questa edizione della Fiera, ha commentato, partecipano più di cento espositori con l’obiettivo di promuovere pratiche sane di vita tra la popolazione del paese delle Ande e dell’Amazzonia, con conversazioni e seminari».
Nel 2016 la Brigata Medica Cubana in Bolivia aveva offerto consultazioni  In Oftalmologia, Gastroenterologia, Dermatologia, Cardiologia e altre specialità senza costi per i pazienti.
I professionisti cubani della salute hanno sempre realizzato azioni a favore della prevenzione di malattie come il diabete, una delle più frequenti a livello mondiale. ( Traduzione GM – Granma Int.)