ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Il presidente Nicolás Maduro, ha formato i gruppi dirigenti dello Stato Maggiore della Donna e dello Stato Maggiore della Gioventù Photo: AVN

CARACAS.- Il presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro, ha formato, domenica 30 aprile, i gruppi dirigente dello Stato Maggiore della Donna e dello Stato Maggiore della Gioventù, domandati da diversi settori della società per la difesa della patria, ha riportato la AVN.
In accordo con l’agenzia, lo Stato Maggiore della Donna sarà coordinato centralmente dalla Ministro per la Donna e l’Uguaglianza di genere, Blanca Eekhout, con la  cancelliere della Repubblica, Delcy Rodríguez; la ministra dell’Ufficio della Presidenza, Carmen Meléndez  e la prima combattente, Cilia Flores.
In un altro comunicato, Maduro  ha detto che la mobilitazione di questo Primo Maggio va realizzata nello spirito “della rivendicazione storica”.
Ugualmente, nel suo programma domenicale, Le domeniche con Maduro, ha ratificato la sua disposizione a sostenere un dialogo con l’opposizione per consolidare la pace e la stabilità nel paese sudamericano, di fronte alla spirale di violenza generata dalla destra venezuelana, che ha provocato la morte di 29 persone e più di 400 feriti.
«Ancora non ci sono gesti di rettifica da parte dell’opposizione che indichino la disposizione di unirsi a questa iniziativa che promuove la pace e lo sviluppo del paese», ha sostenuto ancora. (Traduzione GM- Granma Int.)