ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Bruno Rodríguez Parrilla Photo: EFE

Il ministro delle Relazioni Estere di Cuba, Bruno Rodríguez Parrilla, ha invitato gli attori internazionali ad evitare qualsiasi ingerenza nei temi interni del Venezuela, ha informato Telesur.
Il cancelliere cubano, che si trova in visita ufficiale a Lisbona, ha fatto questa dichiarazione al termine  di un incontro con il suo omologo portoghese, Augusto Santos Silva, con il quale si è riunito a Lisbona, la capitale portoghese.
Interrogato sulla situazione in Venezuela, Rodríguez Parrilla ha precisato che «gli attori internazionali dovrebbero considerare che il Venezuela è uno Stato sovrano, che ha un governo democraticamente eletto e legittimo» ed ha reiterato che questi attori dovrebbero evitare qualsiasi ingerenza nei temi interni, fomentata da estremisti golpisti o violenti».   
Il capo della diplomazia cubana  ha segnalato la relazione molto fraterna che lega il suo paese al Venezuela ed ha sottolineato anche che è molto importante che la comunità internazionale faccia una dichiarazione a favore della pace sociale e del dialogo.