ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Nel Congresso della Patria, Maduro ha chiamato a fomentare le politiche di comunicazione per promuovere la coscienza ecosocialista. Photo: AVN

Caracas - Il presidente venezuelano, Nicolás Maduro, ha convocato a una grande mobilitazione popolare per domenica 26, in difesa della Patria e per esprimere la condanna delle pretese d’ingerenza degli Stati Uniti  in complicità con i gruppi dell’opposizione della destra, ha informato PL.
Il mandatario ha fatto la convocazione durante una riunione del Consiglio dei Ministri effettuato nel Palazzo di Miraflores, in questa capitale.
«23 anni fa  il comandante Hugo Chávez uscì dal  carcere di Yare, e convocò  a una mobilitazione in difesa della Patria e la sovranità nazionale. Chiamò all’unione del popolo di fronte a questa condotta della destra venezuelana, chiedendo un intervento del paese» ha ricordato Maduro.
Nel suo discorso, diffuso dal canale  Venezuelana di Televisione, il  capo dello Stato ha ricordato  che « Il Venezuela è un paese sovrano e ha la  Costituzione più democratica di tutta la storia mondiale».
Da vari giorni le relazioni tra il governo bolivariano e il segretario generale della OSA - Organizzazione degli Stati  Americani (OEA), - Luis Almagro, che ha chiesto che si applichi la Carta Democratica Interamericana contro Caracas. Questo ha provocato forti reazioni di condanna da parte di molti movimenti sociali e gruppi popolari del continente, solidali con il Venezuela.
Inoltre alcuni settori in sintonia con le proposte d’ingerenza di Almargo e alcuni settori della destra venezuelana più reazionari continuano a cercare l’appoggio di Washington per tentare di far crollare il governo bolivariano eletto  democraticamente nel 2013.
Si è saputo anche che il mandatario venezuelano ha chiamato al  Congresso della Patria, Capitolo, Ecosocialista, a trasformasi in un potere per sostenere le politiche di preservazione di laghi, fiumi, ruscelli ed altri corpi  d’acqua, ha riportato l’agenzia di stampa AVN.
In un incontro effettuato a Caracas, Maduro  ha richiamato a dare un impulso  alle politiche della comunicazione per promuovere la coscienza ecosocialista nella popolazione venezuelana ed espandere i movimenti ambientali nel paese.
(Traduzione GM - Granma Int.)