ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Moreno crede che vincerà nella seconda tornata Photo: Andes

Quito - Il candidato alla presidencia dell’Ecuador per il  Movimiento Alianza PAIS, (al governo),  Lenín Moreno, ha ratificato la sua speranza di vincere nuovamente e con il doppio dei voti nel ballottaggio previsto per il 2 aprile prossimo, ha informato PL.
Il ex vicepresidente,  che ha realizzato una carovana nella provincia di  Santo Domingo de los Tsáchilas per ringraziare per l’appoggio mostrato nelle urne lo scorso 19 febbraio, ha sostenuto che la vittoria nella seconda tornata sarà sua con dieci milioni di voti.
Per ottenere questo risultato ha spiegato una serie di attività tra le quali un incontro con 74 membri di  Alianza PAIS che hanno ottenuto gli scanni nell’ Assemblea Nazionale, composta da 137 legislatori.
“Un rivoluzionario lo è per tutta la vita. Vinceremo nella seconda tornata e con il doppio”, ha affermato l’aspirante al palazzo di Carondelet, nella riunione alla quale hanno partecipato l’attuale vice presidente con il suo compagno di formula, Jorge Glas, e ilcapo dello Stato, Rafael Correa.
L’incontro nella capitale è servito come base per la preparazione del lavoro di proselitismo della formazione politica prima  della seconda tornata.
I presenti hanno scambiato opinioni sul risultato della passata elezione vinta da Moreno con il 39,36 % dei voti, senza raggiungere però il minimo di 40 punti in percentuale necessari stabiliti dal regolamento elettorale.
Inoltre hanno analizzato la strategia che useranno nella seguente votazione, la cui campagna elettorale ha 20 giorni disponibili, dal 10 al 30 marzo.
In accordo con il candidato governativo e l’esecutivo nazionale, il popolo ha espresso la sua volontà nelle elezioni del 19 febbraio e se in questa occasione ci sarà una maggioranza per la differenza di un milione di voti rispetto al suo rivale principale, l’ex banchiere Guillermo Lasso (28,09), in questa tornata il trionfo sarà superiore e indiscutibile. (PL / Traduzione GM – Granma Int.)