ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
L’investimento permetterà d’ampliare le vie internazionali per i passeggeri e i carichi. Photo: XINHUA

Guangdong ( Cina) - Le imprese della provincia meridionale cinese di Guangdong hanno aumentato considerevolmente gli investimenti  nei paesi e nella regioni lungo la Striscia e la Rotta della Seta nel 2016, ha informato  la Xinhua.
“L’anno scorso vari consorzi  con sede a Guangdong  hanno investito più di 4000 milioni di dollari in queste zone e questo ha rappresentato un incremento del 65,3% rispetto al periodo precedente”, ha detto il governatore in funzioni della provincia, Ma Xingrui, ricordando che il governo provinciale del Guangdong  ha stabilito un Fondo della Rotta della Seta, che offre un appoggio finanziario  per  i parchi industriali, le grandi infrastrutture, l’agricoltura e la pesca in diversi paesi che formano questa rotta.
Ma Xingrui, ha commentato che il territorio promuoverà inoltre la connessione con i paesi della Striscia e della Rotta nel 2017, e aprirà nuove vie internazionali per i passeggeri e per carichi, ha aggiunto l’agenzia Xinhua.
L’iniziativa della  Striscia e della Rotta proposta dalla Cina nel 2013  si riferisce alla costruzione economica della Rotta della Seta e alla Rotta della Seta Marittima del XXI secolo, indirizzata alla costruzione d’una rete di commercio e infrastrutture che vincolano l’Asia con l’Europa e l’Africa lungo le antiche erotte commerciali.  (Xinua/ Traduzione GM – Granma Int.)