ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Bávaro (República Dominicana) – I coordinatori nazionali dei paesi della Comunità degli Stati latinoamericani e caraibici -CELAC – proseguono le analisi dei documenti che saranno presentati  ai mandatari durante il 5º Vertice del blocco.
I rappresentanti hanno iniziato ieri, domenica 22, i dibattiti attorno a una dichiarazione politica, varie dichiarazioni speciali e un piano d’azione.
Secondo gli organizzatori, tra i temi da trattare nel Vertice ci sono la necessità di porre fine al blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti contro Cuba, un assedio respinto dalle 33 nazioni della comunità.
Il ministero delle Relazioni Estere dominicano ha informato che tutto è pronto per il 5º Vertice del meccanismo di dialogo e accordo, che si svolgerà domani  24 e mercoledì 25 gennaio a Bavaro.
Dopo l’incontro dei coordinatori, domani s’installerà la riunione dei cancellieri prima di quella dei mandatari, quando la Repubblica Dominicana passerà a El Salvador la presidenza pro tempore dell’organismo. (Traduzione GM – Granma int.)