ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Berlino - Il Partito della Sinistra Europea e il Foro di São Paulo hanno accordato a Berlino una collaborazione più stretta nella cornice della prima riunione delle due alleanze di partiti progressisti.
Come parte del 5º Congresso del Partito della Sinistra Europea, realizzato di recente nella capitale, tedesca i rappresentanti dei partiti latinoamericani ed europei hanno dibattuto il bilancio e le prospettive di una politica progressista.
Mónica Valente, la coordinatrice brasiliana del Forum di São Paulo, ha detto che la decisione per la riunione congiunta era stata presa in un incontro precedente del Forum alla metà di quest’anno, in Salvador.
“A Berlino abbiamo discusso di tre temi, ha detto Mónica Valente in un’intervista con Prensa Latina. L’incaricata per le relazioni internazionali del Partito dei Lavoratori del Brasile ha segnalato come tema importante le sfide in vista del progresso delle forze della destra e neoliberiste.
Inoltre ha sottolineato l’importanza di un’analisi congiunta e profonda della crisi del capitalismo che si dimostra tra le altre cose nel Brexit e con l’elezione di Donald Trump negli Stati Uniti, ha assicurato.
La vicepresidente del Partito della Sinistra europea Maite Mola ha segnalato il tema della migrazione come problema comune delle forze progressiste delle due ragioni.
In questo contesto Maite Mola ha criticato l’avanzata delle forze del destra in America Latina.
“Noi respingiamo energicamente gli attacchi dell’opposizione al governo eletto in Venezuela”, ha detto, definendo gli attacchi dell’opposizione come *anti democratici*.
Heinz Bierbaum, membro della giunta direttiva del Partito della  Sinistra della Germania ha detto che il primo incontro tra le due alleanze è stato realizzato in un momento di cambio memorabile a livello globale, con una vera crisi del capitalismo.
Una  meta delle sinistra europea e latinoamericana “ dovrebbe consistere nell’offrire alternative al sistema neoliberista” ha detto ancora.
 Il Forum di São Paulo, fondato nel 1990, raggruppa partiti e gruppi di sinistra  latinoamericani.
Il Partito della Sinistra Europea, fondato nel 2004, è un’alleanza di 19 partiti della sinistra anti capitalista.
La prossima riunione dei due Forum si realizzerà alla metà del 2017 a Managua, Nicaragua. (info PL/ Traduzione GM – Granma Int.)