ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

MASSACHUSETTS.— Almeno sei persone sono state ferite domenica 25, in un attacco perpetrato da due individui con armi bianche, vicino al Emerson College di Boston, Massachusetts, nel nordest degli Stati Uniti.

Uno dei feriti è in condizioni critiche.

Telesur - citando fonti della polizia -  ha riportato che le vittime presentano ferite provocate con coltelli e vetri di bottiglia.
La polizia  ha informato a sua volta dell’arresto di un sospetto, che si è nascosto tra le persone ferite.

Le autorità ricercano il secondo sospettato che è riuscito a fuggire.

Almeno nove persone sono state ferite in un altro incidente riportato, una sparatoria nel campus dell’Università dell’Illinois, nel medio ovest degli Stati Uniti.

La sparatoria di domenica è avvenuta di fronte all’ufficio postale locale vicino al popolare bar del campus chiamato  The Red Lion.

Il Tiratore ha abbandonato la zona e si è dato alla fuga.

In accordo con la web specializzata  Gun Violence Archive si calcola che nel 2016 sono avvenuti almeno 41.000 incidenti con armi da fuoco negli Stati Uniti, con un risultato di 10.573 morti. (Traduzione GM – Granma Int.)