ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Jose M. Correa

Il nuovo assetto legislativo di Cuba apre la porta agli investitori stranieri in molti settori, dal turismo all'estrattivo, dal settore agricolo all'industria farmaceutica, dall'industria metallurgica al commercio all'ingrosso.
Sace, la società assicurativa e finanziaria del gruppo Cdp, fa il punto sulle opportunità per le imprese italiane nell'isola in occasione della missione di sistema guidata dal sottosegretario allo Sviluppo Economico Ivan Scalfarotto e dal viceministro agli Affari Esteri Mario Giro in programma fino a mercoledì a L'Avana, ed ha anticipato la conclusione di un importante accordo.
Le esportazioni italiane a Cuba hanno visto una forte espansione nel 2015, con una crescita del 44,6% fino a 332 milioni di euro, e sono concentrate nei settori meccanica strumentale, gomma e plastica (13,6%) e apparecchi elettrici (11,7%), sottolinea l'ufficio studi.
L'economia cubana ha registrato un tasso di crescita del 4% nel 2015 e dovrebbe confermare tale incremento anche nel 2016( Ansa).