ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Il presidente boliviano, Evo Morales, realizza una visita ufficiale in Italia come parte del suo giro per vari paesi europei, con l’obiettivo di stabilire accordi e attrarre investimenti in aree d’interesse nazionale.

Morales sarà ricevuto nel Senato e nella Camera dei Deputati e riceverà il titolo di Dottore Honoris Causa dell’Università La Sapienza in Roma e offrirà una conferenza.

Il presidente è giunto in Italia prevenite dalla Germanaia dove è stao ricevuto dalla ministr delgi esteri Ángela Merkel. Inoltre sono statai firmati accordi bilaterali e numerosi imprenditori tedeschi hanno mostrato interesse per le proposte d’investimento in Bolivia.

La delegazione boliviana ha firmato contratti di milioni per la vendita di mandorle e per intraprendere produzioni in agricoltura e nell’allevamento, con la formazione di professionisti nelle aree dell’energia, l’acqua e il litio.

Morales inizierà poi una visita in Francia, dove rimarrà sino a lunedì 9.

Dalla Francia raggiungerà l’Irlanda l’ultimo paese del giro in Europa Il capo di Stato viaggia accompagnato dal cancelliere David Choquehuenca e dal ministro degli Idrocarburi ed Energia, Luis Alberto Sánchez. (Traduzione GM - Granma Int.)