ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Il concetto di sostenibilità caratterizzerà l’apertura di Giochi di Río 2016 nello stadio Maracaná. Photo: Getty Images

Lima - Come in opportunità precedenti, gli organizzatori dei Giochio Olimpici tentano di preservare incolume il segreto di come avverrà la cerimonia d’inaugurazione.
Nonostante il chiavistello posto al baule delle sorprese che si aprirà al mondo venerdì 5 alle 20.00 - ora del Brasile - nello storico stadio Maracaná, dopo aver realizzato un saggio generale dello spettacolo la scorsa domenica, di notte, i partecipanti della prova sono diventati i principali portavoce per anticipare i dettagli essenziali.
E grazie a questa voce popolare amplificata dai media, si sa che la cerimonia alla quale parteciperanno 4800 persone sarà una messa in scena pensata per i momenti di crisi economica che vive il Brasile e per questo non si mostrerà il fasto di quelle presentate a Pechino 08 o a Londra 12, ha segnalato Marco Balich,  impegnato in altre inaugurazioni come quella dei Giochi invernali  Sochi 14.
Lo spettacolo si basa nel concetto della sostenibilità, ossia sosterrà la possibilità che il paese vada avanti nonostante le difficoltà.
Non ci saranno effetti speciali, ma si dirà alla gente d’affrontare il futuro con umiltà.
Nella sua tematica offrirà un riassunto della storia del Brasile, dove la musica, soprattutto la samba, avrà un ruolo primordiale.  
Lo spettacolo preparato per gli appassionati che lo godranno dal vivo e per televisione, raccoglie  il divenire di questa nazione  dall’ arrivo degli spagnoli in America del Sud, passando per le costruzioni indigene e giungendo sino alle attuali favelas.
Dato che il ritmo contagioso dei brasiliani dominerà le note, gli organizzatori hanno fatto in modo che la modella Gisele  Bundchen sfili al ritmo di  bossa nova con “La chica de Ipanema”, un  hit degli anni ’60 del secolo scorso composto da Carlos Jobim e Vinicius de Moraes, nome quest’ultimo dato alla mascotta dei Giochi.
In questi giorni è stato presentato il video promozionale dell’evento con Roberto Carlos come interprete della canzone *Emociones*, le cui parole parlano della passione, dell’amicizia, l’allegria e la pace: un riflesso dello spirito dei Giochi Olimpici e della loro città sede, Río de Janeiro. ( Traduzione GM – Granma It.)