Cuba: quattro medaglie d’oro nella lotta greco romana › Sport › Granma - Organo ufficiale del PCC
ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

BARRANQUILLA, Colombia--«Questa medaglia d’oro è per il professore Pedro Val, recentemente deceduto»,  ha detto il lottatore Luis Alberto Orta (60kg - stile greco romano), dopo aver aperto la sfilata delle medaglie dorate, all’inizio delle gare di questo sport, nella sede dell’Università dell’Atlantico.
La lotta è stata facile per il cubano che ha lavorato per mettere il messicano Emilio Pérez a terra e poterlo dominare. Il punteggio di  9 - 0 è la prova decisiva della superiorità tecnica del campione, che ha aperto la sfilata delle vittorie di Cuba nella prima giornata di questo sport.
Dopo di lui il campione olimpico dei  67 Kg, Ismael Borrero, ha sconfitto per 8 - 0 un altro messicano, Manuel López, che non ha realizzato alcuna resistenza.
Borrero, passando vicino alla stampa, ha detto d’aver combattuto come sempre e che ora si preparerà per il campionato del mondo, nel mese d’ottobre prossimo.
La terza medaglia d’Oro per Cuba è stata più combattuta.
Il ventiquattrenne di Ciego de Ávila, Ariel Fis, debuttante nei Giochi Centroamericani, ha iniziato le azioni perdendo, ma ha provocato la passività del venezuelano Luis Avendaño, per poi rovesciarlo e ottenere i tre punti decisivi del combattimento.
«Avevo già combattuto contro di lui e non mi ha mai vinto. Mi sono concentrato nel dargli opportunità all’inizio per poi bloccarlo e non permettergli di marcarmi», ha detto il vincitore mentre andava avvolto nella bandiera che baciava ripetutamente.
Il bottino dei cubani lo ha arricchito Daniel Gregorich (87), che ha vinto contro il  venezuelano YorgenCova. Ai cinque minuti Gregorich aveva un vantaggio di 5 - 0 che ha ampliato nei tempi complementari, con un avversario che pur essendo tenace, mancava di tecnica per imporsi.
Yasmani Lugo (97 Kg) ha vinto il bronzo superando per  5-0 il portoricano  Charles Merris.
Oggi continua la lotta grecoromana e debutteranno il campione olimpico e mondiale Mijaín López, più di 130 chilogrammi,  Yusneylys Guzmán (50), LilianetDuanes (53) y Liannade la C. Montero (57). ( GM – Granma Int.)