ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Photo: Ricardo López Hevia

La bandiera nazionale che accompagnerà ogni passo della squadra dell’Isola nel IV Classico Mondiale di Baseball, che si giocherà dal 7 al 19 marzo prossimi, è stata consegnata nelle mani del quarto battitore di Granma e di Cuba, Alfredo Despaigne.
Nella cerimonia di consegna dell’insegna, realizzata nei saloni del Memoriale José Martí, Despaigne  ha avuto al suo fianco i compagni campioni nazionali Lázaro Blanco e Carlos Benítez, due campioni, sostenuti dai tifosi e dal pubblico in generale, di fronte alla difficile competizione.
Un altro titolare della “pelota cubana” della squadra Granma, il ricevente Frank Camilo Morejón, leggendo il giuramento davanti alla bandiera, ha detto che i giocatori e gli allenatori sono coscienti dell’alta responsabilità che hanno di fronte al popolo, per cui lotteranno sino all’ultimo respiro per la vittoria e rispettando il gioco pulito.
Antonio Becalí Garrido, presidente dell’Istituto Nazionale di Sports, Educazione Fisica e Ricreazione  (Inder),  ha dato la bandiera a Despaigne in presenza di José Ramón Fernández Álvarez e di altri dirigenti del  Partito,  e del Governo e dell’ organismo sportivo. ( Traduzione GM - Granma Int.)