ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Más Médicos è giunto alle popolazioni dell’Amazzonia, delle regioni semi aride e nello stesso tempo alle zone rurali di difficile accesso. Photo: *Araquém Alcántara Photo: Estudio Revolución

La mattina presto di ieri, giovedi 15, il Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, ha dato il benvenuto nell’aeroporto internazionale José Martí al Presidente dei Consigli d Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, e alla delegazione ufficiale che lo ha accompagnato nel giro internazionale di vari giorni che lo ha portato in visita ufficiale in Russia e in altri quattro paesi asiatici, che ha compreso soste di transito in Francia e nel Regno Unito.

Accompagnato da José Ramón Machado Ventura, Secondo Segretario del Comitato Centrale, e da Salvador Valdés Mesa, primo vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Raúl ha scambiato un fraterno abbraccio con Díaz-Canel, che ha concluso così le intense giornate di lavoro che hanno caratterizzato questo fruttifero periplo nel quale è stato ratificato ancora una volta quanto è amata Cuba nel mondo.

Il Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri in questi giorni ha realizzato incontri con mandatari, amici della solidarietà e cubani, nei quali si è parlato di rinforzare i vincoli d’amicizia, di ampliarli.

Inoltre sono stati firmati importanti accordi negli ambiti della cooperazione económica, tecnica, energetica, dell’ industria e dello sport. (GM – Granma Int.)