ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Omaggio a Martí. Photo: Eduardo Palomares

Santiago di Cuba.– Un’offerta di fiori in omaggio a José Martí è stata posta nel mausoleo che custodisce i suoi resti nel cimitero Santa Ifigenia, a nome del Presidente dei  Consigli di Stato e dei Ministri, Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, nel 122º anniversario della morte in combattimento dell’Apostolo delle nostre lotte per l’indipendenza.
Oltre all’omaggio realizzato durante la cerimonia politico-militare, sono state collocate ai piedi dell’urna, permanentemente coperta dalla bandiera cubana, offerte di fiori a nome dei Consigli di Stato e dei Ministri e del popolo di Cuba.
La guardia d’onore dedicata al Maestro e a Fidel, alla roccia vicina che custodisce le sue ceneri, è stata realizzata dai cadetti dell’Università di Medicina delle FAR, dagli studenti della Scuola Militare Camilo Cienfuegos di Bayamo in provincia di Granma, selezionati per i loro risultati meritevoli.
Il membro del Burò Esecutivo del Comitato provinciale del Partito, Gabriel Blanco Guillén,  nel suo discorso ha indicato che l’opera di Martí non solo ha fatto di lui il più universale dei cubani ma anche il più insigne pensatore della sua epoca e dei tempi a venire. (Traduzione GM - Granma Int.)