ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
L’omaggio ad Almeida è avvenuto davanti alla sua tomba, nel mausoleo degli eroi e dei martiri del Terzo Fronte Mario Muñoz. Photo: Eduardo Palomares

Terzo Fronte. Santiago di Cuba – Corone di fiori a nome del Comandante in capo Fidel Castro, e del Generale d’Esercito Raúl Castro, hanno presieduto l’omaggio dedicato in questo luogo montagnoso al Comandante della Rivoluzione Juan Almeida Bosque, commemorando il 7º anniversario della sua scomparsa fisica.
Davanti alla sua tomba situata ai piedi del monumento che corona il Mausoleo degli eroi e dei martiri del Terzo Fronte Mario Muñoz, è stata collocata anche una corona di fiori a nome del popolo di Cuba dagli alunni della Scuola Militare Camilo Cienfuegos del municipio santiaghero di Contramaestre, selezionati come i più meritevoli.
L’omaggio in rappresentazione del popolo cubano è iniziato con la processione da Cruce de los Baños sino a Loma La Esperanza, guidata dal membro del Comitato Centrale del Partito e primo segretario nella provincia, Lázaro Expósito, e dal capo dell’Esercito Orientale, generale di brigata Rafael Hernández.
Erano presenti anche Beatriz Jhonson, membro del Comitato Centrale e presidente dell’organo di governo provinciale, l’Eroina della Repubblica di Cuba generalessa di Brigata Delsa Esther Puebla Viltre (Teté), e familiari del caro comandante ribelle, scrittore e compositore di popolari canzoni.
In questo luogo sacro gli stessi Camilitos hanno avuto il privilegio di fare la guardia d’onore e i presenti hanno deposto rose sulla lapide del sepolcro di Almeida ed hanno dedicato fiori anche ai suoi genitori, Rosario e Juanito, i cui resti riposano vicino a quelli del figlio amato.
Almeida partecipò all’assalto della caserma Moncada, alla spedizione dello yacht Granma e fondò questo fronte guerrigliero che in piena guerra comprendeva circa 6000 chilometri quadrati.
Almeida, tra le sue grandi virtù, ebbe la lealtà a Fidel e  Raúl e uno stretto vincolo con il popolo che lo ha molto amato e ammirato. ( Traduzione GM – Granma Int.)