ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Varadero, la principale spiaggia cubana

Funzionari del Ministero del Turismo di Cuba hanno riaffermato che questa attività prende più forza e che si prevede una crescita per il 2017, dichiarato dalle Nazioni Unite *Anno Internazionale del Turismo Sostenibile e per lo Sviluppo*.
In accordo con i dati offerti nel programma quotidiano televisivo *Tavola Rotonda*,  Cuba spera di ricevere nel 2017 quattro milioni 200.000 visitatori, dopo che nel 2016 ha superato per la prima volta i quattro milioni di turisti.
Questa cifra rappresenta una crescita del 14, 5 % in relazione all’anno precedente.
Cuba dispone attualmente di 66.547 abitazioni e progetta d’aumentare la disponibilità con altre 4.020 nell’anno in corso e favorisce l’investimento straniero in questa sfera, soprattutto nei poli de L’Avana, Varadero, Trinidad, Holguín e nei cayos a nord, i più richiesti. (Traduzione GM - Granma Int.)