ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Varadero, il principale balneario cubano.

La Destinazione Cuba ha ricevuto il 13 giugno due milioni di visitatori, una cifra che costituisce un avvenimento dato che è stata raggiunta con 27 giorni d’ anticipo rispetto all’anno precedente, e questo evidenzia la posizione raggiunta nello scenario turistico mondiale.
La singolarità dell’offerta di Cuba, il vasto legato cultuale e patrimoniale, il nostro popolo e la sicurezza che offriamo, sono alcune delle principali ragioni per le quali i visitatori ci scelgono.
Con un ritmo del 11,9 % di crescita, nel presente anno continuano ad apportare in maniera significativa  mercati come Canada, Germania, Regno Unito, Stati Uniti, Francia, Italia, Spagna, Messico e Argentina.
Oltre ad elevare costantemente la qualità dei nostri servizi e continuare a differenziare il nostro prodotto turistico, si preparano anche nuove capacità alberghiere in importanti luoghi come L’Avana, Varadero, Cayo Santa María, Jardines del Rey e Holguín.
Per quest’anno noi ci proponiamo di realizzare risultati migliori che contribuiscano ad un maggior apporto allo sviluppo della nostra società e questo è possibile grazie all’appoggio del nostro Governo, alla dedizione di tutti i dipendenti del settore e al lavoro che svolgono tutti i collaboratori dell’industria turistica cubana. ( Traduzione GM – Granma Int.)