ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Cuba ha già ricevuto in sei mesi più di due milioni di turisti. FOTO: TripAdvisor

I primi sei mesi dell’anno sono stati segnati da un promettente comportamento nell’emissione di mercati come Canada, Germania, Regno Unito, Francia, Italia, Stati Uniti e Argentina.

Cuba il 10 luglio ha toccato il totale - nei primi sei mesi dell’anno - di due milioni di visitatori con un anticipo di 39 giorni rispetto al 2014 e questo costituisce una grande soddisfazione per tutti i lavoratori e i collaboratori del turismo cubano, così come per il popolo dell’Isola.

Con una crescita accumulata del 16% sino ad oggi, i primi sei mesi dell’anno sono stati segnati da un promettente comportamento nell’emissione di mercati come Canada, Germania, Regno Unito, Francia, Italia, Stati Uniti e Argentina.

Questi risultati sono una mostra della posizione del turismo cubano come destinazione di pace, salute e sicurezza, così come dell’apprezzamento dell’Isola a livello internazionale.

Il Ministero del Turismo, con tutte le entità del settore continua a lavorare in maniera prioritaria per differenziare il prodotto turistico e i processi d’investimento, per attualizzare e incrementare le capacità ed elevare la qualità della nostra offerta.

Questo, unito all’ospitalità del popolo cubano, fa sì che tutti coloro che visitano Cuba si sentano come a casa propria. (Traduzione Gm – Granma Int.)