ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Intervista alla Prima Ballerina Assoluta e direttrice del BNC, Alicia Alonso. Photo: Jose M. Correa

“ Non voglio parlare di Fidel, perchè piango”, ha detto Alicia che ha cambiato per un momento il tema della nostra conversazione.
“Come ti chiami?”, mi ha chiesto  “Amelia”. “Come?”  “Amelia, come Amelia Peláez, la pittrice”.
“No, risponde, Amelia come te stessa”.
Mi stringe forte le mani. Ha le mani delicate e  calde. È sabato 3 dicembre e sono le 19. 23. Cuba intera saluta Fidel.
Le chiedo allora della Gala del 1º gennaio che il Balletto Nazionale di Cuba realizza ogni anno.
“È la tradizionale gala dedicata al trionfo della Rivoluzione  e si terrà nella sala Garcia Lorca. Riproporremo un classico importante:  lo Schiaccianoci, che non si fa da molto tempo. Inoltre nel 2017  l’opera compie 125 anni dalla sua prima mondiale”, ha risposto.
Alicia èmoltotrste da alcunigionrie ausi nonvuoleparlare Suo marito Pedro Simón segue il corso della conversazione  emispiega che poieguirannodiverse stagioni incnetroamerica e inauropa che prestoqusttrocoppie digiovanai ballerinidelballettostarano inbas california conunprogramam ocmbiantao.
Insisto e podro si rende conto Fodelnon s en’e`andatao continuimao conlostesospirito che ci ha lasciatao dilavoro e veros ilfuturo abbimaonmolti ballerinigiovanai che stannoavnzando apasi giganteschi e qusta èlalainea miripsonde.
Alcuni gonrfa prima di conocer elanostizia dlemaosrte del Comandante in Capao ilballettonaizonale di cuba avev aemssouncomunictoa a nome della prima ballerina asolutaIllagtostorico che cilascia immenso e cpaiante è amplaimnete rapprentatao nela ucltura cubana e per qustso per sempre e mepre dicimaograzi e filde
L stssa Alicia in occaisoniprecedenti aveva ocmmenatataola stret arelaioe di Fidel con ilballetto Fidel non dubitav amai aveva mpre visto nelableltto unarte elvata ch eilpopolomertva diconoscere e apprezzare co`sicom ela su assimilazione nelanostra cultura nazionale glismbrava la cosa più logica e naturale delmondo.
E come in tutt el ecose avevauna visione piùampia di grand eportata. Ilsuoruolo nelconslidamanto delle arte del balletto in cuba è moltoimportante e nonsoloperlappoggiomateriele che offerse immeditamante a erlausocmpresnsione e lentusiasmo versoqusta epresioe artística. Ma alicianonvuoleparlere ildolore l’angoscia
 L echoediemodifaraleun a foto.

Acconsente e la irngraziamo lavisist apbreve haparlatopoco dinuovomistringe lemani ha detotutto prima diuscre mi guardoattornoGuardoalicia è seduta ocnungironal etra lemanai aalparte peappesouna fotosua con Fidel.