Sono tornati inPatria i protagonisti di Barranquilla › Sport › Granma - Organo ufficiale del PCC
ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Il tre volte campione olimpico di lotta grecoromana, Mijaín López, ha guidato il gruppo di atletiche sono tornati vittoriosi in Patria. Foto: *Ariel Ley

Rappresentanti della lotta, la scherma, il judo e le squadre maschili di palla mano e pallavolo di spiaggia, sono tornati nel fine settimana a L’Avana provenienti dai  XXIII Giochi  Centroamericani e dei Caraibi, Barranquilla 2018, terminati venerdì 3 agosto.
Il tre volte campione olimpico  Mijaín López - 130 Kg della lotta grecoromana  e portabandiera della delegazione, ha parlato a nome degli sportivi dopo il loro arrivo nell’aeroporto internazionale José Martí, dove sono stati ricevuti da Olga Lidia Tapia, membro della Segreteria del Comitato Centrale del Partito, e da Raúl Alejandro Palmero, presidente della FEU.
A Barranquilla 2018, la Maggiore delle Antille, anche se non ha conquistato il primo posto che manteneva dal 1970, ha dato il meglio dei suoi sportivi, è arrivata seconda ed ha vinto 102 medaglie d’oro. ( GM – Granma Int.)