L’ italiano Acapulco Park è il campione › Sport › Granma - Organo ufficiale del PCC
ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
La squadra Acapulco Park ha vinto la prima medaglia d’oro nell’inaugurazione di questo campionato . Photo: Ricardo López Hevia

Buona difesa, il più puro stile italiano e un attacco mortale hanno caratterizzato i gioco della squadra Acapulco Park, riconosciuto questo sabato nella sala  Kid Chocolate della capitale come il 1º  Campione del Calcio di Strada in Cuba.
 Ariel Pérez (capitano), Walter Díaz (il miglior giocatore del torneo), Roberto «El Boto» Ortega e Cristian Ruiz, hanno unito il loro talento ed hanno superato otto squadre da venerdì 13, quando è iniziato questo campionato nelle aree esterne del colosseo della Città Sportiva de L’Avana.
Questi quattro giovani che abitano nel centrale municipio avanero  Plaza de Revolución,  hanno sconfitto in una gran finale per 2 a 1 la squadra del  reparto Mañana, di Guanabacoa, in una partita accanita e piena di emozioni dal principio alla fine.

Walter Díaz, è stato selezionato come il migliore del torneo. Photo: Ricardo López Hevia

«Giocare in due giorni è molto faticoso. Se avanzi sino alla finale. Sapevamo che giungendo allo spareggio decisivo tra sei squadre dovevamo pianificare di chiudere la difesa e per questo abbiamo sempre avuto un uomo vicino alla porta, perchè qui con un gol si vince», ha detto Ariel Pérez.
Walter Díaz ha raccontato a Granma che è molto positivo realizzare questo tipo di torneo per coloro che giocano al calcio da dilettanti, ed anche essere come rivali in uguaglianza di condizioni con calciatori che fanno parte delle squadre nazionali di Cuba.
«Noi abbiamo vinto perchè non ci ha preso la disperazione.  Non è che giochiamo sempre in defensiva,  abbiamo solo aspettato di contraccolpo, facendo pressione sui rivali per farli sbagliare ed essere efficaci nel gioco d’attacco », ha indicato Díaz,  cha ha giocato come attaccante.
Caleb Rodríguez (squadra  Mañana) è stato il  massimo marcatore con 9 gol Nel 1º Campionato di Calcio di strada hanno partecipato 86 squadre di otto province del paese: L’Avana, Artemisa, Mayabeque, Matanzas, Villa Clara, Cienfuegos, Sancti Spíritus e Guantánamo, e il municipio speciale Isola della Gioventù. ( GM – Granma Int.)