ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA
Il doppio Serguei Torres e Fernando Dayán Jorge ha vinto tre medaglie nella Coppa del Mondo del Portogallo. Photo: Getty Image

Dopo la vittoria di sabato 20 nella canoa a due posti (c-2), sui 1 000 metri, il duo delle Antille ha fatto 1-2 questa domenica nella finale dei  5.000 metri della categoria c-1.
Torres è stato il primo a passare per la linea d’arrivo in 22:36.920 minuti, seguito da Jorge, con un tempo di 23:14.040 minuti.
Dietro è arrivato il portoghese Rui Lacerda, in 23:40.440. Dal quarto al sesto il ceco Jakub Brezina (24:04.470), e il locale Fabio Lopes (24:13.620) con David Machacek (25:49.200), anche lui della Repubblica Ceca.
Con questa medaglia, Serguei ha ripetuto il suo risultato della Coppa del Mondo  2015, realizzata in questa stessa sede.
Il duo cubano sabato ha vinto la medaglia d’oro nella canoa a due posti nei 1.000 metri. Torres e Jorge non hanno dato margine ai loro rivali con un tempo di 03:30.960 minuti, davanti ai vincitori del bronzo nei Giochi  Olimpici di Río 2016, a Dmytro Ianchuk e Taras Mishchuk (3:33.580) dell’Ucraina  e agli spagnoli  Mohssine Moutahir e Gonzalo Martín (3:34.205).
«Questa è la prima volta che vinciamo una medaglia, un risultato molto importante nella preparazione in previsione del prossimo campionato del mondo, dal 23 al 27 agosto, nella Repubblica Ceca. Fernando è sempre migliore e vuole vincere medaglie. Tokio 2020 è lontana ma voglio terminare la mia carriera là», ha detto  Torres alla stampa accreditata. ( Traduzione GM – Granma Int.)