ORGANO UFFICIALE DEL COMITATO CENTRALE DEL PARTITO COMUNISTA DI CUBA

Le grandi maestre cubane Maritza Arribas (2295 punti ELO) e Yaniet Marrero (2255) parteciperanno al  Campionato Mondiale Femminile di Scacchi a Teheran,  in Iran, dal febbraio al 5 marzo.
Il torneo nella capitale iraniana si disputerà in sei tornate con il sistema Svizzero e conterà con la partecipazione di 64 giocatrici, con distacco per le cinesi  Ju Wenjun (2547) - numero due della lista mondiale-, Zhao Xue (2522), Shen Yang (2460); le ucrainiane Anna Muzychuk (2545) e Anna Ushenina (2452) e la russa Alexandra Kosteniuk (2530).
Tra le grandi assenti a questa edizione ci saranno la cinese Hou Yifan (2651), leader del ranking mondiale e vincitrice del  match per il titolo del mondo  realizzato l’annoscorso e la  ucrainiana Mariya Muzychuk (2546),trionfatrice del precedente campionato del mondo realizzato nel 2015 nella città russa di Sochi.
In quel torneo Cuba era stata raorenstata da Yaniet Marrero  ahc eaveva superato nella prima fase la armena  Elina Danielian, per 1,5-0,5; ma poi era stata eliminata dalla georgiana  Meri Arabidze,  ha ricordato il quotidiano Granma.
Sia la Arribas che  Marrero saranno presenti nella finale del  LII Campionato Nazionale con sede nella provincia di Matanzas (occidente) tra il  20 gennaio e il 2  febbraio.
Nel torneo nazionale femminile dell’Isola dei Caraibi competeranno 12 giocatrici tra le quali le Grandi Maestre Lisandra Ordaz (2392) e l’attuale campionessa di Cuba, Oleiny Linares (2242).( traduzione Gm – Granma Int.)